Subedei: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 anni fa
Nessun oggetto della modifica
=== Gioventù ===
Nacque sull'alto corso del fiume [[Onon]] nell'attuale [[Mongolia]], apparteneva alla tribù degli [[Uriankhai]] che in lingua mongola si traduceva pressappoco come ''gli uomini della foresta''. Era figlio di Kaban, un fabbro ferraio il quale non era nobile ma artigiano, professione tuttavia molto rispettata per l'importanza della tecnologia dei metalli tra i Mongoli. Suo fratello maggiore era [[Djelme]], e anch'esso poi aveva servito sotto Gengis Khan.
Tutta la sua famiglia per molte generazioni fu sempre al fianco e fedele alla famiglia di [[Gengis Khan]]. Un racconto mongolo al riguardo riporta una frase che avrebbe pronunciato Subedei rivolto a Gengis Khan: "''Ti proteggero'proteggerò dai nemici come un vestito ti ripara dal vento''".
 
Si unì da ragazzo alle forze di [[Gengis Khan|Temujin]] (come era allora noto Gengis Khan) e prima dei 20 anni aveva già preso il comando di 4 distaccamenti di guerrieri, nel [[1212]] prese Huan con un ''blitz'' e questo fu il suo primo exploit riportato alla storia compiuto autonomamente da condottiero.
Utente anonimo