Pentium D: differenze tra le versioni

38 byte rimossi ,  5 anni fa
Annullata la modifica 83707751 di Ignisdelavega (discussione)
m (Annullate le modifiche di 94.38.234.172 (discussione), riportata alla versione precedente di Ignisdelavega)
(Annullata la modifica 83707751 di Ignisdelavega (discussione))
Il '''Pentium D''' è stato il primo [[processore]] [[dual core]] prodotto da [[Intel]] ed era dedicato al settore Desktop. Nella sua prima versione era basato sul [[core (Hardware)|core]] [[Smithfield (informatica)|Smithfield]], che venne poi sostituito dalla propria evoluzione, [[Presler]].
 
Il Pentium D inoltre, fu il primo [[processore]] che supportava il DCTP-IP, tecnologia necessaria al [[Digital rights management]]<ref>{{Cita web |url=http://www.zeusnewstomshardware.itco.uk/index.php3?arforum/128817-28-pentium|lingua=stampa&cod=4161&shcmtform=1en|titolo=InURL silenzio,consultato arrivail Palladium - Zeus News|accesso=1108 marzoOttobre 20132016}}</ref>.
 
La sua caratteristica principale risiedeva appunto nel fatto di essere il primo processore dual core commercializzato da Intel, e il suo lancio venne seguito dopo solo pochi giorni da quello dell'[[Athlon 64 X2]] prodotto da [[Advanced Micro Devices|AMD]].
Utente anonimo