Differenze tra le versioni di "Equilibrio chimico"

m
Annullate le modifiche di 79.27.127.89 (discussione), riportata alla versione precedente di Alicexx15056
m (Annullate le modifiche di 79.27.127.89 (discussione), riportata alla versione precedente di Alicexx15056)
===Principio di Le Châtelier===
Il [[principio di Le Châtelier]] afferma che ogni sistema tende a reagire ad una modifica impostagli dall'esterno diminuendone gli effetti, questo significa che se l'equilibrio viene perturbato questo si sposterà verso prodotti o reagenti in modo tale da opporsi al cambiamento e ripristinare delle '''nuove''' condizioni di equilibrio.
=== Quoziente di reazione ===
=
Quindi la conoscenza del valore numerico di K di una reazione ci permette anche di prevedere, per certe condizioni iniziali, in che senso e in che misura la reazione procede per raggiungere una situazione di equilibrio. Da un punto di vista qualitativo la previsione si basa sul confronto tra la costante di equilibrio K, e il quoziente di reazione Q:
 
<math>Q = \frac{[C]^c[D]^d}{[A]^a[B]^b}</math>
 
La differenza tra queste due grandezze è che nella costante di equilibrio sono presenti le concentrazioni di prodotti e reagenti nella situazione di equilibrio, mentre nel quoziente di reazione sono presenti le concentrazioni in una generica situazione iniziale. Se Q si rivela essere diverso da K, allora la reazione procederà in modo che le concentrazioni verifichino la costante di equilibrio K, come previsto dal [[principio di Le Châtelier]].
Quindi se <math> Q < K </math> allora la reazione procederà verso destra, cioè verrà favorità la reazione diretta;
mentre se <math>Q > K</math> allora verrà favorita la reazione inversa, come si può facilmente intuire dal fatto che l'equilibrio verrà raggiunto se e solo se <math>Q = K_{eq} </math>.
 
I fattori che possono perturbare l'equilibrio sono:
*variazione della concentrazione (o della [[pressione parziale]]) di reagenti o prodotti
*variazione della pressione totale
*variazione della temperatura.
 
===Variazione delle concentrazioni===
278 553

contributi