Differenze tra le versioni di "Yahya ibn Ma'in"

m
Bot: Sostituzione automatica (-ulema +ʿulamāʾ)
m (Fix tmpl)
m (Bot: Sostituzione automatica (-ulema +ʿulamāʾ))
}}
 
Yaḥyā b. Maʿīn b. ʿAwn al-Murrī al-Ghaṭafānī al-Baghdādī, Abū Zakariyāʾ, fu un [[ulemaʿulamāʾ|dotto]] appartenente alla nascente [[madhhab|scuola giuridica]] fondata dal suo maestro [[Ahmad ibn Hanbal]] e un grande esperto di ''[['ilm al-rijal|ʿilm al-rijāl]]'', al pari di [['Ali al-Madini|ʿAlī al-Madīnī]]. <br>
Dilapidò il patrimonio paterno, ricevuto in eredità, per acquistare ogni sorta di manoscritto che egli avesse giudicato utile per i suoi studi sulle tradizioni canoniche.
 
24 842

contributi