Differenze tra le versioni di "Bolla delle dot-com"

m
→‎Prezzi delle azioni: cambiata voce verbale
(cozzava dai -> cozzava coi)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
m (→‎Prezzi delle azioni: cambiata voce verbale)
Nei mercati finanziari, una bolla del mercato azionario è un aumento autoalimentato ovvero un boom dei prezzi delle azioni di una azienda di un determinato settore. Il termine può essere utilizzato con certezza solo a posteriori, quando i prezzi azionari hanno un calo drastico. Una bolla si verifica quando gli speculatori notano il rapido aumento di certi titoli azionari e decidono di comprare in previsione di ulteriori aumenti, piuttosto che ragionare sul reale rapporto tra valore delle azioni e valore dell'azienda (ovvero utili futuri e previsioni di crescita). In genere, molte aziende diventano palesemente sopravvalutate. Quando la bolla "scoppia", i prezzi delle azioni cadono drammaticamente e molte aziende, in conseguenza di ciò, falliscono.
 
I mezzi di informazione americani, comprese le pubblicazioni aziendali di rispetto come [[Forbes]] e il [[Wall Street Journal|WSJ]], hanno incoraggiato il pubblico a investire in società a rischio, nonostante cozzinocontrastino coi principi finanziari e legali di base della società.
 
Andrew Smith ha sostenuto che la gestione finanziaria delle [[IPO]] tendevano ad avvantaggiare le banche e gli investitori iniziali, piuttosto che l'azienda stessa. Questo perché al personale dell'azienda era stato vietato di rivendere le loro quote per un periodo iniziale (lock-in) che durava dai 12 ai 18 mesi e quindi non potevano beneficiare del classico picco di breve durata del prezzo azionario durante i primi giorni di contrattazione. Per contro, i finanzieri e gli altri investitori iniziali avevano, in genere, il diritto di vendere al prezzo di picco e così potevano immediatamente trarre profitto da aumenti dei prezzi a breve termine. Smith sostiene che l'elevata redditività delle IPO a Wall Street è stato un fattore significativo nel corso degli eventi della bolla.