Differenze tra le versioni di "Impero coloniale olandese"

m (Bot: fix sezioni standard)
Fin dal 1602 il governo delle [[Repubblica delle Sette Province Unite|Sette Province Unite]] si pose come obbiettivo la fondazione di una colonia che portasse il nome di '''''Nuovi Paesi Bassi''''', il progetto ebbe ufficialmente inizio nel [[1609]], quando finalmente il governo neerlandese commissionò al marinaio inglese [[Henry Hudson]] di condurre esplorazioni nelle "[[Indie Occidentali]]".
L'esploratore britannico perlustrò e designò come luogo dell'edificazione della colonia una baia situata in mezzo al [[Canada francese]] e alla [[Tredici colonie|Virginia britannica]]. Al suo ritorno l'entusiasta governo ordinò all'ammiraglio olandese Andrei Block di partire per porre le basi di un primo possedimento olandese nel Nord America.
 
Block attraccò sul finire del 1614 sulla da lui battezzata "Block Island", dopodiché approdò definitivamente nell'entroterra, dove nel [[1615]] fu eretto il Forte Nassau che diede vita ai sospirati Nuovi Paesi Bassi.
Block attraccò sul finire del 1614 sulla da lui battezzata "Block Island", dopodiché approdò definitivamente nell'entroterra, dove nel [[1615]] fu eretto il Forte Nassau che diede vita ai sospirati Nuovi Paesi Bassi. Dieci anni più tardi, dopo la nascita di numerosi forti, venne fondata la prima città nel [[1626]] col nome di [[Nuova Amsterdam]], l'attuale [[New York]], che ancora oggi conserva nella bandiera cittadina i colori delle [[Repubblica delle Sette Province Unite|Province Unite]]. La neo-colonia fu teatro del [[casus belli]] che portò allo scoppio della [[seconda guerra Anglo-Olandese]], poiché nel [[1664]] fu invasa dagli inglesi. La guerra si concluse l'anno seguente con la vittoria dagli Olandesi che, dati gli alti costi economici ed umani che dovettero sostenere, non reclamarono il territorio per paura di un nuovo confronto diretto con l'esercito britannico.
La neo-colonia fu teatro del [[casus belli]] che portò allo scoppio della [[seconda guerra Anglo-Olandese]], poiché nel [[1664]] fu invasa dagli inglesi. La guerra si concluse l'anno seguente con la vittoria dagli Olandesi che, dati gli alti costi economici ed umani che dovettero sostenere, non reclamarono il territorio per paura di un nuovo confronto diretto con l'esercito britannico.
 
=== Le Antille olandesi ===
Utente anonimo