Apri il menu principale

Modifiche

640 byte rimossi, 2 anni fa
nessun oggetto della modifica
La zucca è un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella. Particolarmente famosi sono i tortelli alla mantovana, ripieni appunto dell'omonima varietà di zucca.
Dai semi si ottiene un olio rossiccio usato in cosmesi e cucina tradizionale. Anche della zucca si possono usare i fiori, solamente quelli maschili, quelli cioè con il gambo, che si chiama peduncolo, sottile, che dopo l'impollinazione sono destinati ad appassire, da friggere, dopo averli impanati, come quelli delle zucchine.
 
Nei paesi anglosassoni la zucca è utilizzata per la costruzione della [[Jack-o'-lantern]], caratteristica lanterna rudimentale utilizzata durante la festa di [[Halloween]] per scacciare Spiriti maligni che secondo la leggenda vagano sperduti sulla terra e si dice che se una persona o un animale posseduto da uno di questi spiriti si avvicini alla casa in cui è presente una zucca quest'ultima si illumini di un azzurro intenso e lo spirito che tenta di entrarvi viene intrappolato nella fiamma della zucca
 
La zucca è stata importata in [[Europa]] dai [[Colonialismo|coloni]] [[Impero spagnolo|spagnoli]] dall'[[America]].
[[File:Halloween.JPG|thumb|[[Jack-o'-lantern]], una zucca intagliata e illuminata internamente, è il simbolo di [[Halloween]].]]
[[File:Cucurbita 2011 G1.jpg|thumb|Diversi tipi di zucca.]]
[[File:PumpkinFlower.jpg|thumb|Fiore di Zucca]]
Utente anonimo