Rianodina: differenze tra le versioni

27 byte aggiunti ,  6 anni fa
m
Bot: Aggiungo il tag <references /> mancante
(template citazione; rinomina/fix nomi parametri; converto template cite xxx -> cita xxx)
m (Bot: Aggiungo il tag <references /> mancante)
 
A concentrazioni nanomolari la rianodina blocca i recettori allo stadio semiaperto, mentre a concentrazioni micromolari li chiude completamente. Quando presente in concentrazioni nanomolari, la rianodina permette il rilascio di calcio dal [[reticolo sarcoplasmatico]] consentendo la [[contrazione muscolare]].
 
== Note ==
<references />
 
[[Categoria:Alcaloidi]]
495 349

contributi