Differenze tra le versioni di "Streptopelia decaocto"

Originaria dell'[[Asia meridionale]], la tortora dal collare orientale può essere incontrata in buona parte dell'[[Eurasia]] ed in [[Africa del nord]]; alcuni esemplari si sono visti anche in [[America del Nord]]. All'inizio del [[XX secolo]] la tortora dal collare orientale era presente in [[Europa]] soltanto all'estremo sud-est della [[Penisola balcanica]].
Successivamente ha ampliato in modo spettacolare il suo [[areale]] distributivo, colonizzando tutto il continente e
raggiungendo in tappe successive la [[Scandinavia]], le [[Isole britanniche]] e la [[Penisola Iberica]]. In [[Italia]] la prima riproduzione è stata segnalata nel [[1947]]; in [[Valle d'Aosta]] le prime osservazioni risalgono agli [[Anni 1970|anni settanta]] e attualmente nella regione è presente in diversi centri abitati di fondovalle fra [[Pont-Saint-Martin (Italia)|Pont-Saint-Martin]] e [[Courmayeur]].{{cn}}
 
Il suo [[habitat]] preferenziale sono le zone aride e semi desertichesemidesertiche con zone alberate, ma sta avendo negli ultimi anni un notevole sviluppo nelle zone antropizzate, infatti è possibile vederla frequentare parchi urbani,e incentri cui trova alberi sempre verdi, che costituiscono un buon rifugiourbani.
 
== Sistematica ==
Utente anonimo