Esdra: differenze tra le versioni

5 byte aggiunti ,  5 anni fa
m
Nessun oggetto della modifica
Figlio o nipote di Seraiah, era discendente diretto di [[Fineas|Pincas]], figlio di [[Aronne]].
 
A seguito della sconfitta dei [[Caldei]] per opera dell'armata persiana di [[Ciro il Grande]] intorno al 539 a.C., il Gran Sacerdote Ezra, insieme al principe Zorobabel[[Zorobabele]] e molti del regno di Giudea, fecero ritorno in Palestina, mentre gli appartenenti al regno di Israele preferirono in maggioranza restare in Caldea.
Fu considerato come un secondo [[Mosè]], e degno anch'egli di ricevere la [[Torah]]. Egli introdusse la [[scrittura quadrata ebraica]] per usarla nella redazione della Torah.