Differenze tra le versioni di "Torcolo di San Costanzo"

nessun oggetto della modifica
(veniva --> viene)
 
== Storia ==
Nel '500[[Cinquecento]], il giorno della festa del santo, le ricche congregazioni ne comperavano ingenti quantità per distribuirlo ai poveri. Pare inoltre che si svolgesse tra i fornai della città una seria competizione, i cui prodotti poi venivano offerti ai passanti.<br />
Oggi in occasione della festa patronale a Borgo XX Giugno - la via che si trova nelle immediate vicinanze della Chiesa dedicata al Santo - è allestita la storica Fiera Grande, mostra mercato con banchi di prodotti tipici e artigianato, mentre in Corso Vannucci, davanti a [[Palazzo dei Priori (Perugia)|Palazzo dei Priori]], e nel quartiere di Monteluce, sono distribuite fette di torcolo preparate dai fornai e pasticcieri della città.<ref>{{cita web|http://www.lanazione.it/umbria/san-costanzo-festa-1.1684142|La Nazione Umbria, San Costanzo: oggi mercatino & torcolo sull’acropoli|05-03-2016}}</ref>
<ref>{{cita web|http://corrieredellumbria.corr.it/news/perugia/211054/Fiera-e-degustazione-del-torcolo-.html|Corriere dellUmbria, Fiera e degustazione del torcolo: la città celebra il patrono|05-03-2016}}</ref>
* {{cita web|http://www.perugiaonline.it/easy/perugia_san_costanzo_perugia.html|Tradizioni e calendario celebrazioni per san Costanzo|05-03-2016}}
 
{{Portale|biografie|CattolicesimoPortal|cucina|Umbria}}
 
[[Categoria:Cucina umbra| ]]