Differenze tra le versioni di "Divisione per zero"

m (Bot: Correzione di uno o più errori comuni)
:<math>b\,x = a</math>
 
qualora un tale valore esista e sia unico. In caso contrario l'espressione <math display="inline">{a \over b}</math> è indefinita. Per <math display="inline">b = 0</math>, l'equazione {{Tutto attaccato|1<math display= ''"inline">b \,x'' = ''a''}}</math> può essere riscritta come {{Tutto attaccato|1<math display= "inline">0·''\,x'' = ''a''}}</math> o semplicemente {{Tutto attaccato|1<math display= "inline">0 = ''a''}}</math>. Quindi, in questo caso, l'equazione {{Tutto attaccato|1<math display= ''"inline">b \,x'' = ''a''}}</math> ha ''nessuna soluzione'' se ''<math>a''</math> è diverso da 0, e ne ha ''infinite'' se ''<math display="inline">a''</math> è uguale a 0. In entrambi i casi, <math display="inline">{a \over b}</math> è indefinito. Al contrario, per i sistemi numerici menzionati sopra, l'espressione <math display="inline">{a \over b}</math> è ''sempre'' definita se ''<math display="inline">b''</math> non è uguale a zero.
qualora un tale valore esista e sia unico. In caso contrario l'espressione <math display="inline">{a \over b}</math> è indefinita.
 
Per b = 0, l'equazione {{Tutto attaccato|1 = ''b x'' = ''a''}} può essere riscritta come {{Tutto attaccato|1 = 0·''x'' = ''a''}} o semplicemente {{Tutto attaccato|1 = 0 = ''a''}}. Quindi, in questo caso, l'equazione {{Tutto attaccato|1 = ''b x'' = ''a''}} ha ''nessuna soluzione'' se ''a'' è diverso da 0, e ne ha ''infinite'' se ''a'' è uguale a 0. In entrambi i casi, <math display="inline">{a \over b}</math> è indefinito. Al contrario, per i sistemi numerici menzionati sopra, l'espressione <math display="inline">{a \over b}</math> è ''sempre'' definita se ''b'' non è uguale a zero.
 
=== Dimostrazioni fallaci basate sulla divisione per zero ===
Utente anonimo