Differenze tra le versioni di "Generalità (carattere della norma)"

m
+link
m (Bot: fix sezioni standard)
m (+link)
 
== Collegamento con la [[Atipicità#La tipicità|tipicità]] ==
La norma generale non può però ricadere nell'eccesso opposto, cioè quello di recare una formulazione generica ed indeterminata: sarebbe al limite dell'illegittimità costituzionale, anche al di fuori dell'ambito dell'articolo 25 Cost. (in cui è prescritto il principio di tipicità della norma penale). Il meccanismo entro cui la norma giuridica opera è infatti quello di una fattispecie astratta, ma non polisemica al punto tale da non consentire la [[Sussunzione (diritto)|sussunzione]] al suo interno di singoli casi concreti, ben distinti da quelli che non rientrano nella volontà di normazione del Legislatore. In caso contrario l'arbitrio dell'interprete (giudice o amministratore) violerebbe il principio del [[legittimo affidamento]] del cittadino<ref>Il principio è stato affermato, dalla [[Corte costituzionale della Repubblica italiana]], nella sentenza n. 525 del 2000, che ha statuito che «l’efficacia retroattiva della legge di '''interpretazione autentica''' è soggetta, tra gli altri, al limite del rispetto del principio dell’affidamento dei consociati nella certezza dell’ordinamento giuridico, principio che trova applicazione anche in materia processuale e che nel caso di specie deve ritenersi violato in conseguenza della non prevedibilità della soluzione interpretativa adottata dal legislatore, rispetto a quelle affermatesi nella prassi». Anche la sentenza n. 234 del 2007 della medesima Corte ha enunciato il principio per cui «nel rispetto del limite segnato dall’art. 25 Cost., il legislatore può emanare sia disposizioni di interpretazione autentica, che determinano – chiarendola – la portata precettiva della norma interpretata, fissandola in un contenuto plausibilmente già espresso della stessa, sia norme innovative con efficacia retroattiva, purché la retroattività trovi adeguata giustificazione sul piano della ragionevolezza e non contrasti con altri valori e interessi costituzionalmente protetti».</ref>.
 
==Note==
165 802

contributi