Differenze tra le versioni di "Pompeo Litta Biumi"

m
nessun oggetto della modifica
m
{{Infobox militare
|Nome = Conte Pompeo Litta Biumi
|Immagine = Pompeo Litta busto low resBiumi.jpg
|Didascalia =
|Didascalia = Busto di Pompeo Litta esposto nel cortile di [[Palazzo Morando]] a [[Milano]] (in via S. Andrea 6)
|Soprannome =
|Data_di_nascita = 24 settembre [[1781]]
 
== Biografia ==
[[File:5627 - Palazzo di Brera, Milano - Monumento a Pompeo Litta Biumi - Foto Giovanni Dall'Orto, 1-Oct-2011.jpg|thumb|left|Statua presso l'Accademia di Brera, opera di F. Barzaghi]]
Figlio del conte Carlo Matteo Litta Biumi e di Antonia, figlia del conte Carlo Giuseppe Brentano, Pompeo apparteneva a uno dei molti rami nei quali la casata [[Litta (famiglia)#Litta Biumi|Litta]] si era suddivisa nel corso della sua storia e che solo nel Settecento aveva aggiunto il cognome Biumi grazie al matrimonio di Francesco, nonno di Pompeo, sposato con Angela Biumi, figlia del marchese di [[Binasco]]. Il nonno materno del Litta era stato invece tesoriere generale del [[Ducato di Milano]] all'epoca di [[Maria Teresa]] imperatrice.
 
Dopo le [[Cinque giornate di Milano|Cinque Giornate di Milano]] ([[1848]]), fu ministro della Guerra nel governo provvisorio di [[Lombardia]]. Per eredità ricevuta da suo nonno tramite sua mamma, divenne proprietario del [[Corbetta|Palazzo Brentano]] a [[Corbetta]] che abitò saltuariamente, in particolare durante i periodi estivi.
 
Nel 1874, ventidue anni dopo la sua morte, nel palazzo dell'Accademia di Brera venne inaugurato un monumento a ricordo del Litta: la statua, opera del milanese [[Francesco Barzaghi]], fu scoperta il 7 di agosto durante una commemorazione a ricordo del conte.<ref>{{Cita libro|titolo = Commemorazione del conte Pompeo Litta Biumi letta il giorno 7 d'agosto 1874|autore = Carlo Belgiojoso|editore = G. Bernardoni|città = Milano|anno = 1874|urlarchivio = https://archive.org/details/commemorazioned00belggoog|dataarchivio = 2008}}</ref>
 
|titolo = Commemorazione del conte Pompeo Litta Biumi letta il giorno 7 d'agosto 1874
<gallery>
|autore = Carlo Belgiojoso
[[File:5627 - Palazzo di Brera, Milano - Monumento a Pompeo Litta Biumi - Foto Giovanni Dall'Orto, 1-Oct-2011.jpg|thumb|left|Statua di F. Barzaghi presso l'Accademia di Brera, opera di F. Barzaghi]]
|wkautore =
|DidascaliaFile:Pompeo Litta =busto low res.jpg|Busto di Pompeo Litta esposto nel cortile di [[Palazzo Morando]] a [[Milano]] (in via S. Andrea 6)
|curatore =
</gallery>
|altri =
|url =
|editore = G. Bernardoni
|città = Milano
|anno = 1874
|lingua =
|annooriginale =
|volume =
|opera =
|edizione =
|capitolo =
|url_capitolo =
|p =
|pp =
|posizione =
|ISBN =
|LCCN =
|DOI =
|OCLC =
|id =
|cid =
|citazione =
|accesso =
|urlarchivio = https://archive.org/details/commemorazioned00belggoog
|dataarchivio = 2008
|urlmorto =
}}</ref>
 
== Le "Famiglie celebri italiane" ==
 
* P. Litta, ''[http://archive.org/stream/biografieautogra00diam#page/210/mode/2up Autobiografia]'', in [[Demetrio Diamilla|D. Diamilla Müller]] (a cura di), ''Biografie, autografe ed inedite di illustri italiani di questo secolo'', Torino, 1853
* {{Cita libro|titolo = Necrologia di Pompeo Litta|autore = [[Luigi Passerini Orsini de' Rilli|Passerini, Luigi]]|editore = M. Cellini|città = Firenze|anno = 1853|urlarchivio = https://archive.org/details/necrologiadipomp00pass|dataarchivio = 2012}}
* {{Cita libro
|titolo = Necrologia di Pompeo Litta
|autore = [[Luigi Passerini Orsini de' Rilli|Passerini, Luigi]]
|wkautore =
|curatore =
|altri =
|url =
|editore = M. Cellini
|città = Firenze
|anno = 1853
|lingua =
|annooriginale =
|volume =
|opera =
|edizione =
|capitolo =
|url_capitolo =
|p =
|pp =
|posizione =
|ISBN =
|LCCN =
|DOI =
|OCLC =
|id =
|cid =
|citazione =
|accesso =
|urlarchivio = https://archive.org/details/necrologiadipomp00pass
|dataarchivio = 2012
|urlmorto =
}}
 
== Onorificenze ==