Differenze tra le versioni di "Penisola di Huon"

nessun oggetto della modifica
(→‎Flora e fauna: disambigua)
[[Image:Huon Peninsula NASA.jpg|thumb|upright=1.3|La penisola di Huon vista dallo spazio.]]
 
La '''penisola di Huon''' è una grande penisola frastagliata della [[Nuova Guinea]], posta entro i confini della [[Provincia di Morobe]], nella [[Papua Nuova Guinea]] orientale. Deve il nome all'esploratore [[Francia|francese]] [[Jean-Michel Huon de Kermadec]]. La penisola è dominata dai monti Saruwaged, Finisterre e Cromwell. La città più grande della regione è [[Lae]], capitale della Provincia di Morobe, a sud, mentre lungo la costa settentrionale sorgono l'antica cittadina di Finschhafen, risalente all'epoca coloniale tedesca, e i centri di Wasu, Malalamai e Saidor, dove è presente un [[aeroporto]] risalente alla [[seconda guerra mondiale]].
 
La città più grande della regione è [[Lae]], capitale della Provincia di Morobe, a sud, mentre lungo la costa settentrionale sorgono l'antica cittadina di Finschhafen, risalente all'epoca coloniale tedesca, e i centri di Wasu, Malalamai e Saidor, dove è presente un [[aeroporto]] risalente alla [[seconda guerra mondiale]].
 
Durante la seconda guerra mondiale l'area fu teatro della cosiddetta «campagna della penisola di Huon» (1943-44), nel corso della quale le truppe australiane misero in fuga quelle giapponesi, che da Lae, attraverso i monti Finisterre, furono spinte a [[Madang]], sulla costa settentrionale della penisola.
Utente anonimo