Maxiprocesso di Palermo: differenze tra le versioni

(Il PM che pronunciò quella frase era Signorino, non Ayala)
{{Approfondimento
|titolo=L'omicidio Scopelliti
|contenuto=Il 9 agosto [[1991]] a [[Reggio Calabria]] venne ucciso il giudice [[Antonino Scopelliti]], sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione. Scopelliti avrebbe dovuto rappresentare l'accusa davanti alla Suprema Corte per il maxiprocesso e stava quindi esaminando i ricorsi degli avvocati difensori degli imputati. L'omicidio venne decretato dai vertici di Cosa Nostra di concerto con la [['Ndrangheta]] calabrese.<ref>[http://www.raistoria.rai.it/articoli/scopelliti-il-giudice-solo/10663/default.aspx Scopelliti, il giudice solo], Raistoria.rai.it</ref>
}}
 
Utente anonimo