Differenze tra le versioni di "Rosalia"

584 byte aggiunti ,  4 anni fa
 
Il nome venne portato in [[Sicilia]] dai [[normanni]]<ref name=galgani/><ref name=yonge/><ref name=nominomi/>, e vi si diffuse per la venerazione verso [[santa Rosalia]]<ref name=lastella/><ref name=nominomi/>, grazie alla quale il nome è ancora in massima parte concentrato nell'isola<ref name=lastella/><ref name=galgani/>; nei paesi di lingua inglese venne introdotto nella seconda metà del [[XIX secolo]]<ref name=oxford/>.
 
Si fa anche risalire l'origine del nome alla contrazione latina di  “rosa”  e “lilium” ovvero  rosa  e giglio, che simboleggiano rispettivamente la regalità e la purezza. La Santa viene infatti  rappresentata sempre con i  suoi  due simboli, la corona di rose e il giglio, oltre che con in mano un teschio<ref>{{Cita news|lingua=it-IT|cognome=Redazione|url=http://www.palermoviva.it/rosalia-sinibaldi-santuzza/|titolo=Rosalia Sinibaldi "la Santuzza", Signora di Palermo - www.palermoviva.it|pubblicazione=www.palermoviva.it|data=2016-09-03|accesso=2017-01-12}}</ref>
 
==Onomastico==
Utente anonimo