Apri il menu principale

Modifiche

m
nessun oggetto della modifica
==Limiti dell'equazione==
La Henderson-Hasselbalch presuppone alcune approssimazioni. La più importante è che la concentrazione dell'acido e della base coniugata rimangano, all'equilibrio, pari alla loro concentrazione formale. Sono escluse pertanto la dissociazione dell'acido e l'idrolisi della base. anche l'autoprotolisi dell'acqua non è tenuta in considerazione. Questa relazione diviene troppo approssimata per acidi e basi forti (pKa diverso di più di 2 unità dalla neutralità), soluzioni diluite (1 mM o meno), o rapporti acido/base molto alti (tipo 100 a 1).
 
==Come si arriva alla Henderson-Hasselbalch==
Considera l'equazione <br><br>
<math>\mbox{HA} + \mbox{H}_{2}\mbox{O} \rightleftharpoons \mbox{A}^- + \mbox{H}_{3}\mbox{O}^+</math> <br><br>
e ricorda che <br><br>
<math>K_{a} = \frac{[\mbox{H}^+][\mbox{A}^-]}{[\mbox{HA}]} </math> e che
<math>pH = - \log_{10}(H^+) </math> <br>
Calcola il log<sub>10</sub> sia di Ka che della frazione a destra. Ora ricorda che il logaritmo di un prodotto di 2 termini è uguale alla somma dei logaritmi dei singoli termini. Dunque <br><br>
 
 
==Links esterni==
20

contributi