SRAM: differenze tra le versioni

42 byte aggiunti ,  5 anni fa
m
collegamenti
m (collegamenti)
La '''SRAM''', [[acronimo]] di ''Static Random Access Memory'', è un tipo di [[RAM]] volatile che non necessita di refresh. I banchi di memorie SRAM consentono di mantenere le informazioni per un tempo teoricamente infinito, hanno bassi tempi di lettura e bassi consumi, specialmente in condizioni statiche. La necessità di usare molti componenti per cella le rende però più costose delle [[DRAM]].
 
Le celle di una SRAM sono costituite da un circuito [[Retroazione|retroazionato]] formato da due [[Invertitore logico|invertitori logici]] le cui uscite sono collegate alle due estremità alle linee dei dati tramite due [[transistor]] detti porte di trasmissione. Le singole coppie di porte di trasmissione vengono abilitate a seconda della cella su cui deve essere effettuata la lettura o scrittura. Vengono rese disponibili sia il [[bit]] memorizzato che la sua negazione per un migliore controllo dei [[Margine di immunità ai disturbi|margini di rumore]].
 
Sono solitamente usate per le memorie [[CPU cache|cache]], dove elevate velocità e ridotti consumi sono caratteristiche fondamentali.
763

contributi