Differenze tra le versioni di "Emidio Mucci"

(→‎Biografia: prima opera)
(→‎Biografia: sistemo)
Intensa soprattutto la sua collaborazione con [[Licinio Refice]], per il quale scrisse: ''[[Cecilia (opera)|Cecilia]]'' (1922)<ref>{{cita news|autore=Mario Corsi|titolo=In attesa di "Cecilia"|pubblicazione=Radiocorriere|anno=1934|numero=3|p=10|url=http://www.radiocorriere.teche.rai.it/Download.aspx?data=AQAAANCMnd8BFdERjHoAwE/Cl+sBAAAACOdsjEzMSEGG2FF1mGTvUgQAAAACAAAAAAADZgAAwAAAABAAAABgY0LoS1q87cdLmuD0WjxGAAAAAASAAACgAAAAEAAAAF8ca999Mqy+T9wxcBBZ5lQQAAAA2XoJwpxXO/1KCni8culqQBQAAABgijWi9bQOiPJjVD/UcQfk2nRBWg==}}</ref><ref>{{cita libro|autore=[[Leonardo Bragaglia]]|titolo=‪Storia del libretto: nel teatro in musica come testo o pretesto drammatico‬|editore=Trevi editore|città=Roma|anno=1970|p=147}}</ref>, ''Trittico francescano'' (1925), ''Ombra di nube e altre liriche'', ''La Samaritana'' (1935), ''Margherita da Cortona'' (1936), ''L'Oracolo'' (1944), ''Lilium Crucis'' (1949), ''Il Mago'' (1952).<ref>{{cita web|url=http://www.internetculturale.it/opencms/ricercaMag.jsp?q=&searchType=avanzato&channel__subject=%22Mucci%2C+Emidio+-+Opere+in+musica+-+Libretti%22&opCha__subject=AND|titolo=Mucci Emidio}}</ref> Per ''Margherita da Cortona'', notevole tributo al Sacro del Novecento musicale, Mucci stesso raccolse la leggenda della santa di Cortona dalla bocca di un pastore cortonese.<ref>{{cita web|url=http://www.rai.it/dl/portali/site/articolo/ContentItem-9e6e070f-0e4e-4b4e-b5de-50ca7de9ebc0.html?refresh_ce|titolo=La musica per la Settimana Santa|sito=Rai Radio 5 Classica}}</ref> La prima fu al [[Teatro alla Scala]] il 1º gennaio 1938.<ref>{{cita web|url=http://www.annusfidei.va/content/dam/novaevangelizatio/documenti/mateventi/BiografiaRefice.pdf|titolo=L'autore: Licinio Refice|sito=Annus Fidei.va|accesso=3 novembre 2016}}</ref>
 
}}</ref> ScrisseRealizzò anche su [[Bonaventura Somma]] e alcuni libretti per [[Ezio Carabella]], come ''Stella del mare'', un quadro mistico ispirato alla vicenda di [[Rosvita di Gandersheim]].<ref>{{cita web
Curò anche la versione ritmica di varie opere straniere come ''[[Giovanna d'Arco al rogo]]'' di [[Paul Claudel|Claudel]]-[[Arthur Honegger|Honegger]], ''Sansone'' di Hamilton-[[Georg Friedrich Händel|Händel]], ''Il sacrificio di Lucrezia'' di Duncan-[[Benjamin Britten|Britten]], ''Cristoforo Colombo'' di Claudel-[[Darius Milhaud|Milhaud]].<ref name=Att03/>
 
Adattò con testo italiano alcuni episodi evangelici come Emmaus, la Vedova di Naim. Intensa fu anche l'attività editoriale del Mucci nel campo della musicologia; realizzò fra l'altro due studi su [[Bernardino Molinari]] e [[Lino Liviabella]].<ref>{{cita web
|cognome= Patrizi
|nome= Paolo
|url= http://www.treccani.it/enciclopedia/bernardino-molinari_%28Dizionario-Biografico%29/
|titolo= MOLINARI, Bernardino
|accesso= 2 ottobre 2016
|volume = 75
|sito= Dizionario Biografico degli Italiani
|editore= Treccani
|anno= 2011
}}</ref> Scrisse anche su [[Bonaventura Somma]] e alcuni libretti per [[Ezio Carabella]], come ''Stella del mare'', un quadro mistico ispirato alla vicenda di [[Rosvita di Gandersheim]].<ref>{{cita web
|cognome= Patrizi
|nome= Paolo
|anno= 2003
}}</ref>
 
Curò anche la versione ritmica di varie opere straniere come ''[[Giovanna d'Arco al rogo]]'' di [[Paul Claudel|Claudel]]-[[Arthur Honegger|Honegger]], ''Sansone'' di Hamilton-[[Georg Friedrich Händel|Händel]], ''Il sacrificio di Lucrezia'' di Duncan-[[Benjamin Britten|Britten]], ''Cristoforo Colombo'' di Claudel-[[Darius Milhaud|Milhaud]].<ref name=Att03/>
 
Adattò con testo italiano alcuni episodi evangelici come Emmaus, la Vedova di Naim. Intensa fu anche l'attività editoriale del Mucci nel campo della musicologia;: realizzò fra l'altro due studi su [[Bernardino Molinari]] e [[Lino Liviabella]].<ref>{{cita web
|cognome= Patrizi
|nome= Paolo
|url= http://www.treccani.it/enciclopedia/bernardino-molinari_%28Dizionario-Biografico%29/
|titolo= MOLINARI, Bernardino
|accesso= 2 ottobre 2016
|volume = 75
|sito= Dizionario Biografico degli Italiani
|editore= Treccani
|anno= 2011
}}</ref>; scrisse anche su [[Bonaventura Somma]].
 
== Premi ==
4 634

contributi