Differenze tra le versioni di "Repubblica Socialista Sovietica Kazaka"

m
nessun oggetto della modifica
(Modifiche di miglioramento e note)
m
Secondo il censimento del [[1970]] la popolazione dei kazaki era ferma a 4.234.000 individui, equivalenti al 32% della popolazione totale. Nello stesso anno la repubblica contava 5.552.000 russi e 983.000 [[ucraini]], insediati prevalentemente nel nord del Paese; numerosi erano anche [[tatarstan|tatari]] (288.000), [[Uzbekistan|usbechi]] (216.000) e [[bielorussi]] (198.000).
 
A partire dai primi [[Anni 1990|anni novanta]], e in particolare dopo l'indipendenza del Kazakistan, si registrò una progressiva emigrazione degli individui di origine non kazaka dal Paese, dovuta per lo più al processo di "kazakizzazione" della politica e della società che andò chiaramente manifestandosi anche con diffusi episodi di discriminazione.<ref>{{Cita web|url=http://www2.ohchr.org/english/bodies/hrcouncil/docs/13session/A-HRC-13-23-Add1_ru.pdf|titolo=Relazione dell'esperto indipendente dell'ONU per la questione delle minoranze. Missione in Kazakistan - punto 15|lingua=russo}}</ref> Gli abitanti che abbandonarono il Paese nel periodo 1990-1995 furono oltre 2 milioni, nella quasi totalità [[slavi]] europei <ref>{{Cita web|url=http://www.perspektivy.info/rus/rassey/russkiy_yazik_v_kazakhstane.htm|titolo=Русский язык в Казахстане|lingua=russo}}</ref>
 
== Onorificenze ==
79

contributi