Apri il menu principale

Modifiche

163 byte aggiunti ,  2 anni fa
Come molti mosasauri scoperti nell'800, possiede una storia tassonomica poco chiara a causa della "faida" paleontologica tra due paleontologi, [[Edward Drinker Cope]] e [[Othniel Charles Marsh]]. Inizialmente il nome "''Macrosaurus''" ''proriger'' venne proposto da Cope ([[1869]]) per un cranio frammentario e tredici vertebre ritrovate nei pressi di Monument Rocks nel [[Kansas]] occidentale nel [[1868]]. Solo un anno dopo, lo stesso Cope ridescrisse il materiale e lo attribuì al genere ''[[Liodon]]''. Poi, nel [[1872]], March descrisse un esemplare più completo ed eresse un nuovo genere, "''Rhinosaurus''", ma presto scoprì che questo nome era già stato utilizzato per descrivere un altro animale.
Cope suggerì che ''Rhinosaurus'' dovesse essere sostituito da un nuovo nome, ''Rhamphosaurus'', ma anch'esso era già stato utilizzato. Alla fine Marsh creò il genere ''Tylosaurus'' sempre nel 1872, includendo il materiale descritto da Cope e altri esemplari più completi, ritrovati anch'essi in Kansas. Un esemplare gigantesco di ''T. proriger'', ritrovato nel [[1911]] da C. D. Bunker nei pressi di [[Wallace]] (Kansas), è uno dei più grandi scheletri di ''Tylosaurus'' mai ritrovati.
[[File:Tylosaurus.jpg|sinistra|miniatura|Ricostruzione antiquata di ''Tylosaurus'' di [[Charles R. Knight]]]]
[[File:Tylosaurus prorDB15.jpg|miniatura|Ricostruzione di ''Tylosaurus proriger'' sulla base degli studi compiuti da Johan Lindgren e colleghi (2010, 2013) ]]
 
===Specie===
29 935

contributi