Differenze tra le versioni di "Mariano Ospina Pérez"

m
Bot: Correzione di uno o più errori comuni
m (Bot: Correzione di uno o più errori comuni)
==Presidente della Colombia==
Nonostante il Partito Conservatore Colombiano avesse scelto come candidato alla Presidenza per il [[1946]] [[Laureano Gómez Castro]], il nome del Senatore Mariano Ospina venne fatto quando emerse la grave spaccatura creatasi all'interno del partito rivale dei conservatori, il [[Partito Liberale Colombiano]], diviso tra due fazioni, l'una che sosteneva la candidatura di [[Jorge Eliécer Gaitán]], l'altra a sostegno di [[Gabriel Turbay]]. Con il preciso scopo di sfruttare questa difficoltà in campo avversario, il Partito Conservatore Colombiano, a sole tre settimane dalle elezioni, cambiò candidato in favore di Mariano Ospina, il quale sconfisse i suoi avversari liberali ottenendo il 40% delle preferenze in una elezione fortemente segnata dal forte astensionismo alle urne<ref>Arismendi Posada, Ignacio; ''Gobernantes Colombianos''; Italgraf; Seconda Edizione; Pag. 209; Bogotá, Colombia; 1983</ref>.<br>
Mariano Ospina venne nominato Presidente della Colombia il [[7 agosto]] [[1946]] e le sue prime due iniziative furono la creazione di un governo di coalizione insieme alla promozione dello sviluppo economico del suo Paese. Sotto la sua Presidenza la Colombia raggiunse l'apice delle sue esportazioni di caffè. Determinato a implementare le infrastrutture produttive colombiane si adoperò per l'istituzione dell'''[[Ecopetrol]]'' (Compagnia Petrolifera Nazionale), per la costruzione della più importante acciaieria della Colombia, le ''Acerias Paz del Río'', l'istituzione della ''Flota Mercante Grancolombiana'' e della società di telecomunicazioni ''[[Telefónica Telecom]]''. Sua fu l'istituzione del Dipartimento del Lavoro e dell<nowiki>' </nowiki>''Instituto de Seguros Sociales'' (Istituto per la Sicurezza Sociale), un ente governativo di previdenza sociale che aveva lo scopo di tutelare le classi impiegatizie del settore privato in caso di licenziamento o di malattia.
 
===Lo scoppio della ''Violencia''===
94 604

contributi