Differenze tra le versioni di "Seta (romanzo)"

nessun oggetto della modifica
m (→‎Citazioni: wikifico)
'''Seta''' è un romanzo breve di [[Alessandro Baricco]] pubblicato nel [[1996]] che racconta una storia a cavallo fra la Francia e il Giappone nella seconda metà dell'Ottocento.
 
La vicenda è quella di Hervé Joncour, un commerciante francese di bachi da seta, che si trova ad effettuare regolarmente un lungo viaggio verso il paese del Sol Levante per acquistare i bachi che producono la seta più pregiata, a causa di virulenti batteri che colpiscono le coltivazioni francesi. Convinto a fatica da un amico, una volta giunto in Giappone HervèHervé sarà irresistibilmente attratto dalla giovanissima geisha di un nobile del luogo. L'amore tra HervèHervé, felicemente sposato, e la donna, di origini occidentali, si profila da subito tormentato e maledetto.
 
== Citazioni ==
* La scena del bagno ristoratore di HervèHervé riecheggia uno dei momenti più famosi dell'[[Odissea]] omerica.
 
* All'interno del romanzo appare come personaggio. [[Louis Pasteur]]
 
* Il romanzo contiene un riferimento all'opera d'esordio di ''' Baricco''': [[Castelli di rabbia]]. Baldabiou parlando con Hervè ricorda infatti la costruzione di un enorme [[ferrovia]] paneuropea, merito di Dann Rail, protagonista del romanzo succitato.
Utente anonimo