Differenze tra le versioni di "Arciprete"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
Nella [[Chiesa cattolica]], quando non per pure ragioni onorifiche, l'arciprete è propriamente il [[parroco]] posto a capo di una particolare [[parrocchia]] - che diventa così un'''Arcipretura'' - con autorità su quelle confinanti, riunite in una [[forania]], cioè in una circoscrizione diocesana, oppure il [[decano]] di un [[Capitolo (cristianesimo)|capitolo]] di [[canonico|canonici]].
 
Nella [[Diocesidiocesi di Roma]] hanno in particolare il titolo di Arciprete i [[cardinale|cardinali]] a capo dei capitoli delle [[basiliche papali]].
 
== Sviluppo dell'istituto arcipretale ==