Differenze tra le versioni di "Burino"

208 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
(rb doppio)
Con il termine '''burino''', in [[dialetto romanesco]], viene designato il contadino, il campagnolo e, in senso più esteso e moderno, persona provinciale proveniente dalleda zone o province circostanti allala Capitale. Un'altra eccezione, in senso lato, è quella di persona rozza e volgare, che in dialetto romanesco è però definita maggiormentesoprattutto con il termine di [[coatto]].
 
==Origine del termine==
 
Erroneamente era inteso adcome termine per indicare i pastori venditori di burro, in romanesco "buro", provenienti da fuori città<ref> (a tale proposito, si ritiene lache Via dei Burrò, a ridosso del colle di [[Montecitorio]], qualesia anticala via commerciale deiusata un tempo dai rivenditori di prodotti caseari</ref>). Un'etimologia più probabile e documentata attribuirebbe l'origine dal termine latino "Buris,-is", ossia il manico dell'aratro, in riferimento ai braccianti dalla [[Romagna]], all'epoca dell'appartenenzain cui questa apparteneva al territorio dello [[Stato Pontificio]], ingaggiati come lavoratori stagionali nell'[[Agro Romano]]<ref>Ravaro 2010, p.153.</ref>.
 
==Note==
* [[Buzzurro]]
* [[Dialetto romanesco]]
* [[Campagna romana]]
* [[Mercanti di campagna]]
* [[Agro Romano]]
 
{{Portale|Italia|linguistica|Roma}}
[[Categoria:Dialetto romanesco]]
[[Categoria:Insulti_e_dispregiativi_della_lingua_italianaInsulti e dispregiativi della lingua italiana]]
[[Categoria:Parole italiane di origine dialettale]]
[[Categoria:Sociologia urbana e rurale]]
Utente anonimo