Differenze tra le versioni di "Refrain (singolo)"

Wikifico. Riordino. Varie. Concordo template, titolo voce e Wikidata: si tratta di un singolo. Rimuovo avviso C.
(Wikifico. Riordino. Varie. Concordo template, titolo voce e Wikidata: si tratta di un singolo. Rimuovo avviso C.)
{{F|branisingoli musicalipop|marzo 2016}}
{{Album
{{C|Discrepanza tra titolo e contenuto: non risulta né dal template né dal testo che sia un singolo.|brani musicali|marzo 2016}}
|titolo = Refrain
{{Canzone|titolo="Refrain" <br> {{Bandiera|CHE|dim=20}}|autore=Géo Voumard (musica) <br>Émile Gardaz (testi)|genere=Musica Leggera|anno=1956|artista=Lys Assia|traccia precedente=-|traccia successiva=[[Net als toen]] -[[Eurovision Song Contest 1957|1957]] <br> {{Bandiera|NLD}}}}
*|artista = [[Lys Assia]]
|tipo album = Singolo
|anno = 1956
|numero di dischi = 1
|numero di tracce = 2
|genere = Musica pop
|etichetta = [[Decca Records|Decca]]
|formati = 7"
}}
'''''Refrain''''' è un singolo della cantante [[svizzera]] [[Lys Assia]], pubblicato nel 1956 da [[Decca Records|Decca]] in formato 7".
 
== Il disco ==
'''''Refrain''''' ("Ritornello") è il brano musicale vincitore dell'[[Eurovision Song Contest 1956]], scritto da Géo Voumard ed Émile Gardaz, cantato in [[Lingua francese|francese]] da [[Lys Assia]], allora rappresentante della [[Svizzera]], e la cui esecuzione al festival fu condotta dal direttore d'orchestra [[Fernando Paggi]].
La''Refrain'' canzone è fortemente classica; trattaracconta degli amori perduti della cantanteprotagonista, quando poteva sognare nella sua adolescenza.
 
'''''Refrain''''' ("Ritornello") è il brano musicale vincitore dell'[[Eurovision Song Contest 1956]], scritto da Géo Voumard ed Émile Gardaz, cantato in [[Lingua francese|francese]] da [[Lys Assia]], allora rappresentante della [[Svizzera]], e la cui esecuzione al festival fu condotta dal direttore d'orchestra [[Fernando Paggi]].
La canzone è fortemente classica; tratta degli amori perduti della cantante, quando poteva sognare nella sua adolescenza.
 
È stata la prima canzone vincitrice della manifestazione, ma non è stata la prima eseguita in rappresentanza della Svizzera. Il 1956 fu, infatti, l'unico anno in cui i paesi partecipanti proponevano due brani, in base alle regole ufficiali della manifestazione. Assia si era già esibita per seconda con la canzone ''[[Das alte Karussell]]'' (in [[Lingua tedesca|tedesco]]). Le ritoccò cantare per nona, preceduta dai [[Paesi Bassi all'Eurovision Song Contest|Paesi Bassi]] (con [[Corry Brokken]]) e seguita dal [[Belgio all'Eurovision Song Contest|Belgio]] (rappresentato da [[Mony Marc]]).
Alla fine della serata fu annunciato, dunque, che era stata proprio ''Refrain'' a trionfare, anche se i punti non sarebbero stati mai svelati. Ignote sono anche le canzoni classificatesi al secondo e al terzo posto.
 
== Voci correlateTracce ==
{{Tracce
* [[Eurovision Song Contest 1956]]
|Titolo1 = Refrain
* [[Svizzera all'Eurovision Song Contest]]
|Autore musica1 = [[Géo Voumard]]
* [[Lys Assia]]
|Autore testo1 = [[Émile Gardaz]]
 
|Titolo2 = Arrivederci, Roma
}}
 
== Musicisti ==
{{...||musica}}
 
== Collegamenti esterni ==
* {{Collegamenti musica}}
 
{{Box successione
| carica = [[Eurovision Song Contest|Canzone vincitrice dell'Eurofestival]]
| precedente = -
| successivo = [[Net als toen]] <br> di [[Corry Brokken]]<br>{{Bandiera|Paesi Bassi}}
}}
}}{{Portale|musica|televisione}}
 
[[Categoria:Brani musicali vincitori dell'Eurovision Song Contest]]