Differenze tra le versioni di "Echi mortali"

nessun oggetto della modifica
|premi =
}}
'''''Echi mortali''''' (''Stir of Echoes'') è un [[film]] del [[1999]] diretto da [[David Koepp]] e interpretato da [[Kevin Bacon]], tratto dal romanzo ''[[Io sono Helen Driscoll]]'' di [[Richard Matheson]] del [[1958]]. Ha vinto il premio come miglior film del [[2000]] al [[Fantastic'Arts|festival del film fantastico di Gérardmer]], e nel [[2007]] ha avuto un [[sequel]] intitolato ''[[Stir of Echoes: The Homecoming]]'', attualmente inedito in Italia.
 
'''''Echi mortali''''' (''Stir of Echoes'') è un [[film]] del [[1999]] diretto da [[David Koepp]] e interpretato da [[Kevin Bacon]], tratto dal romanzo ''[[Io sono Helen Driscoll]]'' di [[Richard Matheson]] del [[1958]]. Ha vinto il premio come miglior film del [[2000]] al [[Fantastic'Arts|festival del film fantastico di Gérardmer]], e nel [[2007]] ha avuto un [[sequel]] intitolato ''[[Stir of Echoes: The Homecoming]]'', attualmente inedito in Italia.
==Trama==
 
== Trama ==
Tom Witzky è un operaio, marito e padre suburbano un po' frustrato. Vive nella periferia di [[Chicago]] con la moglie Maggie ed il figlioletto Jack. La sua vita cambia radicalmente quando, durante un party, Tom si fa ipnotizzare dalla cognata Lisa per dimostrarle quanto siano false le sue teorie sul paranormale. Purtroppo la seduta di ipnosi funziona molto bene, e presto Tom non riesce più a liberarsi da alcune inquietanti visioni che lo perseguitano, tutte riguardanti una misteriosa ragazza.
 
Utente anonimo