Differenze tra le versioni di "Aprilia RS-GP"

1 051 byte aggiunti ,  4 anni fa
Aggiornamenti al 2017 e precisazioni
(Aggiornamenti al 2017 e precisazioni)
|note=
}}
L''''Aprilia RS-GP''' è una motocicletta prodotta dall'[[Aprilia (azienda)|Aprilia]] per gareggiare, a partire dal [[motomondiale 2015|2015]], nella classe [[MotoGP]] del [[motomondiale]]. Nel primo anno di impegno il mezzo presentava molti punti in comune con la Superbike [[Aprilia RSV4]], mentre il 2016 ha visto il debutto del primo prototipo interamente sviluppato e costruito da Aprilia per competere nella MotoGP.
 
Si è trattato del ritorno dell'[[Aprilia Racing]] alle gare in questa [[classe (moto)|classe]] dopo l'esperienza dell'[[Aprilia RS Cube]] terminata nel [[motomondiale 2004]].
La RS-GP viene fatta esordire nel [[motomondiale 2015]], in questo modo l'[[Aprilia Racing|Aprilia]] ritorna a competere in MotoGP, stringendo un accordo di collaborazione con il [[Gresini Racing]], con la squadra che prende la denominazione di Aprilia Racing Team Gresini.<ref>{{Cita web|url = http://www.gazzetta.it/Moto/Superbike/12-09-2014/aprilia-motogp-2015-accordo-il-team-gresini-90426654326.shtml|titolo = Aprilia in MotoGP nel 2015, accordo con il team Gresini |autore = |sito = gazzetta.it|editore = RCS MediaGroup S.p.A.|data = 12 settembre 2014|accesso = }}</ref>
 
Nella prima stagione di presenza nel mondiale i piloti sono stati inizialmente [[Álvaro Bautista]] e [[Marco Melandri]]; il secondo ha interrotto il suo rapporto con Aprilia a metà stagione ed è stato sostituito occasionalmente da [[Michael Laverty]] nel [[Gran Premio motociclistico di Germania 2015|GP di Germania]] e continuativamente da [[Stefan Bradl]] a partire dal [[Gran Premio motociclistico di Indianapolis 2015|GP di Indianapolis]]. La moto utilizzata si configura come "laboratorio" in preparazione della stagione 2016. utilizza infatti un motore [[Motore a V|V4]] derivato direttamente dalla Superbike [[Aprilia RSV4|RSV4]], al quale vengono applicate prima le valvole a richiamo pneumatico e poi un cambio seamless sviluppato internamente.
 
La [[motomondiale 2015|stagione]] si è conclusa con 36 punti in classifica costruttori e con alcuni piazzamenti al 10° posto quale miglior risultato.
 
Nel [[Motomondiale 2016]] i piloti sono [[Álvaro Bautista]] e [[Stefan Bradl]]. In questa stagione sono notevoli i passi avanti nelgrazie progettoal eddebutto idella miglioramentinuova dellaRS-GP, prototipo espressamente sviluppato per la motoMotoGP, che consentonoconsente ai piloti di chiudere stabilmente in zona punti e spesso nella top 10, totalizzando nel complesso un totale di 101 punti. Per entrambi i piloti il miglior piazzamento è il 7° posto, ottenuto in diverse gare.
 
L'evoluzione 2017 della RS-GP verrà portata in pista da [[Aleix Espargaró|Aleix Espargaro]] e [[Sam Lowes]]. La moto presenta una serie di affinamenti mirati soprattutto a ridurre il peso complessivo ed aumentare le prestazioni del motore V4 "stretto". Aprilia fa inoltre debuttare una carena anteriore dotata di condotti integrati, per ricreare in parte l'effetto aerodinamico delle ali già introdotte nel corso del 2016 e poi abolite dal regolamento [[MotoGP]].
 
==Caratteristiche tecniche==
{{Moto-caratteristiche
|modello=Aprilia RS-GP (20162017)
|immagine=
<!-- Sezione dimensioni e pesi -->
|tipomotore=Quadricilindrico a [[motore a quattro tempi|4 tempi]], Aprilia Racing V4 "stretto", alesaggio 81mm, albero motore controrotante
|cilindrata=1000
|alesaggio=81 mm
|corsa=
|raffreddamento=a liquido
|distribuzione=[[DOHC]] a 4 valvole cilindro con sistema pneumatico di richiamo delle valvole
|potenza=oltre 250260 CV
|coppia=
|rapporto compressione=
|accensione=ECU Magneti Marelli, software Dorna
|frizione=multidisco a secco
|cambio=Aprilia Racing estraibile sequenzialeseamless a 6 rapporti
|trasmissione=a catena
|avviamento=aavviatore spintaesterno
<!-- Sezione telaistica -->
|telaio=Aprilia Racing in [[alluminio]]
|frenoant=[[freno a disco|doppio disco]] in carbonio da 320 a 340 mm con pinza [[Brembo (azienda)|Brembo]]
|frenopost=disco singolo da 255 mm
|pneumatici=[[Michelin]] su cerchi JB Magtan anteriore e posteriore da 17,5
<!-- Sezione prestazioni -->
|velocità=oltre 330
Utente anonimo