Differenze tra le versioni di "Governo Boc I"

1 776 byte aggiunti ,  2 anni fa
aggiunte informazioni
(aggiunte informazioni)
(aggiunte informazioni)
 
Contestualmente, i due partiti concorsero come rivali tanto alle [[Elezioni europee del 2009 (Romania)|elezioni per il parlamento europeo del giugno 2009]], quanto alle [[Elezioni presidenziali in Romania del 2009|elezioni presidenziali del novembre 2009]] (che ebbero come candidati Băsescu per il PD-L e Geoană per il PSD)<ref name="europ"/><ref>{{cita news|autore=Eliade Balan|url=http://www.romanialibera.ro/opinii/editorial/coalitia-de-la-cap-se-impute-155820|titolo=Coalitia de la cap se impute|editore=România Libera|data=3 giugno 2009|accesso=25 febbraio 2017|lingua=ro}}</ref>.
 
Nel luglio 2009 il ministro dello sport [[Monica Iacob Ridzi]] (PD-L) rassegnò le proprie dimissioni per non danneggiare l'immagine del partito in seguito ad uno scandalo che l'aveva coinvolta. In occasione della giornata della gioventù del 2 maggio, il ministero aveva assegnato a due piccole società collegate fra loro (''Artisan'' e ''Mark'') appalti per 600.000 euro per l'organizzazione di eventi, senza bandire un'asta e senza specificare i criteri di selezione. Per fare luce sulla questione, fu istituita una commissione parlamentare d'inchiesta, che chiese al premier la revoca del ministro e l'avvio di un'indagine ai suoi danni per appropriazione indebita e abuso d'ufficio<ref name="ridzi1"/><ref>{{cita news|autore=Mirela Neag|url=http://www.gsp.ro/gsp-special/anchetele-gazetei/doua-firme-de-apartament-au-primit-600-000-de-euro-de-la-monica-iacob-ridzi-fara-licitatie-143039.html|titolo=Două firme de apartament au primit 600.000 de euro de la Monica Iacob-Ridzi fără licitaţie|editore=Gazeta Sporturilor|data=16 giugno 2009|accesso=25 febbraio 2017|lingua=ro}}</ref>. Iacob-Ridzi preferì abbandonare il ministero, lasciandolo in mano a [[Luminița Plăcintă]], già senatore PD-L<ref name="placinta"/>.
 
===Uscita del PSD dal governo===
|[[Partito Democratico Liberale (Romania)|PD-L]]
|<small>22 dicembre 2008</small>
|<small>14 luglio 2009<ref name="ridzi1">{{cita news|lingua=ro|editore=Mediafax|data=14 luglio 2009|accesso=22 febbraio 2017|titolo=Monica Iacob Ridzi a demisionat din funcţie|url=http://www.mediafax.ro/sport/monica-iacob-ridzi-a-demisionat-din-functie-4639354}}</ref></small>
|<small>14 luglio 2009</small>
|-
!style="background-color: orange" width=2%|
|[[Luminița Plăcintă]]
|[[Partito Democratico Liberale (Romania)|PD-L]]
|<small>14 luglio 2009<ref name="placinta">{{cita news|lingua=ro|editore=Mediafax|data=14 luglio 2009|accesso=22 febbraio 2017|titolo=Senatorul PDL Luminiţa Sorina Plăcintă, succesor al lui Ridzi la MTS|url=http://www.mediafax.ro/sport/senatorul-pdl-luminita-sorina-placinta-succesor-al-lui-ridzi-la-mts-4639512}}</ref></small>
|<small>14 luglio 2009</small>
|<small>23 dicembre 2009</small>
|-
17 394

contributi