Differenze tra le versioni di "Missaggio"

28 byte aggiunti ,  4 anni fa
m
(replaced: → (3), typos fixed: etc. → ecc. using AWB)
In genere lo strumento che permette di portare a compimento questa fase di lavorazione di un prodotto fonografico si chiama [[mixer (consolle)|mixer]]. Esso permette di raccogliere le varie tracce preregistrate e convogliarle poi verso dei [[Bus (informatica)|bus]] di uscita a scelta dell'[[ingegneria del suono|ingegnere del suono]], dopo che, attraverso i mezzi di controllo di cui il mixer dispone, sono stati elaborati gli eventuali filtraggi, [[equalizzazione|equalizzazioni]], aggiunte di effetti ecc.
 
Questo tipo di elaborazione viene fatta generalmente per ottenere quello che in gergo si chiama ''master'', che sarà più o meno illa registrazione originale del [[album discografico|disco]] che poi, [[stampaggio|stampato]] in serie, verrà destinato alla distribuzione o alla vendita.
 
Anche nei [[Concerto|concerti]] dal vivo i tecnici del suono utilizzano mixer per ottimizzare e miscelare i segnali audio provenienti da strumenti musicali o voce (in questo caso non precedentemente registrati).
38

contributi