Raimondo Peralta: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
==Biografia==
Raimondo era figlio di figlio di Filippo Saluzzo e di Sibilla Peralta, della quale aveva mantenuto il cognome.<ref>http://www.treccani.it/enciclopedia/{{DBI|conti-di-caltabellotta-peralta_(Dizionario-Biografico)/peralta}}</ref>
Secondo il [[De Spucches]] invece è figlio di un intreccio familiare: il padre sarebbe Filippo Peralta, (fratello uterino di [[Costanza II di Sicilia|Costanza di Svevia]], moglie di [[Pietro III di Aragona|Pietro III di Sicilia]]), mentre la madre è Aldonza Fernandez, figlia di [[Eufemia d'Aragona|Eufemia di Aragona]], a sua volta primogenita di [[Pietro II di Sicilia]], nonché regina di Sicilia dal [[1355]] al [[1357]]<ref>{{cita libro | nome=Francesco | cognome= San Martino De Spucches | titolo= La Storia dei feudi e dei titoli nobiliari di Sicilia dalla loro origine ai nostri giorni |volume=II| anno=1924 | editore=Scuola tip. Boccone del popolo | città=Palermo|pp=75-76}}</ref>