Cristiano Cavina: differenze tra le versioni

Il terzo romanzo, pubblicato nel novembre del [[2006]], è dedicato alla sua grande passione per il calcio: il buon risultato di vendite di ''Un'ultima stagione da esordienti'' conferma che ormai Cavina ha un proprio pubblico di affezionati lettori.
 
Il quarto romanzo, ''I frutti dimenticati'', viene pubblicato nel [[2008]] e, per la prima volta, ha come protagonista un Cristiano Cavina maturo, adulto. Il libro è stato tradotto in arabo negli Emirati Arabi nel 2016<ref>{{Cita web|url=http://www.ilrestodelcarlino.it/ravenna/cronaca/cristiano-cavina-scrittore-bacio-1.2198554|titolo=L'articolo de Il Resto del Carlino sulla presentazione de "I frutti dimenticati" ad Abu Dhabi}}</ref>.
 
Nel 2010, sempre con la casa editrice Marcos Y Marcos, Cavina pubblica il suo quinto lavoro: ''Scavare una buca''. A differenza dei romanzi precedenti, questa volta il protagonista non è Cavina stesso, ma un minatore che lavora presso una cava di gesso.
188

contributi