Differenze tra le versioni di "Rai Libri"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
Lo sviluppo seguente fu la nascita della ERI come società a [[Torino]] nel [[1949]] (prima ancora della trasformazione in Rai della Eiar) per unire e valorizzare le attività editoriali dell'emittente pubblica cresciute intorno al "Radiorario". Nel tempo ha subito varie trasformazioni: si è costituita nel maggio [[1987]] come "Nuova Eri Edizioni Rai-Radiotelevisione Italiana S.p.A." e successivamente è rientrata nella Capogruppo.
 
Uno dei principali obiettivi di Rai Eri è quello di apportare un contributo allo studio della comunicazione e dei media e anche di documentare l'attività del servizio pubblico radiotelevisivo. Tra le opere edite in tal senso troviamo ''RicordeRai'', un libro-documentario la cui seconda edizione è stata pubblicata nel 20142004 in collaborazione con [[Rai Teche]], che celebra i cinquant'anni della tv e gli ottanta della radio (il volume è firmato da [[Barbara Scaramucci]] e [[Claudio Ferretti]] ed ha in allegato un DVD).
 
Rai Eri negli anni degli esordi ha pubblicato la collana ''Classe Unica'' (in formato tascabile), la rivista ''L'Approdo'', derivata dalla prima produzione multimediale italiana (radio, rivista, televisione).
Utente anonimo