Differenze tra le versioni di "Nicolò Nicolosi (calciatore)"

m
., replaced: Pasquale Ianniello → Pasquale Janniello
m (bot: sostituzione file con versione vettoriale)
m (., replaced: Pasquale Ianniello → Pasquale Janniello)
In seguito disputò qualche presenza in [[Lega Pro|Serie C]] per due anni con [[Saronno Foot-Ball Club 1910|Saronno]] e [[Vigevano Calcio|Vigevano]], oltre ad essere in campo per una comparsata nel [[Divisione Nazionale 1943-1944|Campionato Alta Italia 1944]] con il [[Rovigo Calcio|Rovigo]].
 
Nel [[Campionato campano 1945|1945]] giocò il Campionato campano con la [[Associazione Sportiva Dilettantistica Nerostellati Frattese|Frattese]]; quella squadra schierava l'altro ex napoletano [[Umberto Busani]]<ref>{{Cita|Pezzullo|p. 14}}.</ref>. Il ''[[Tornei calcistici di guerra in Italia 1943-1945|torneo di guerra]]'' fu vinto dallo [[Associazione Calcio Stabia|Stabia]], che la Frattese riuscì a battere [[Stadio comunale Pasquale IannielloJanniello|in casa]] per 2-1, con Nicolosi in campo<ref>{{Cita|Pezzullo|p. 15}}.</ref>. Il centravanti-ala rimase a [[Frattamaggiore]] per altri due campionati di Serie C, il [[Serie C 1945-1946 (Lega Nazionale Centro-Sud)|1945-1946]] e il [[Serie C 1946-1947 (Lega Interregionale Sud)|1946-1947]]<ref>{{Cita|Pezzullo|p. 19}}.</ref>. In questo periodo, la presenza del [[Società Sportiva Calcio Napoli|Napoli]] e della [[Unione Sportiva Salernitana 1919|Salernitana]] nella massima serie permise ai nerostellati di incontrare in amichevole alcune formazioni titolate e Nicolosi segnò l'1-0 che bastò per sconfiggere la [[Juventus Football Club|Juventus]]<ref>{{Cita|Pezzullo|p. 17}}.</ref> e la prima rete contro la [[Associazione Sportiva Livorno Calcio|Pro Livorno]] (battuta per 3-2)<ref>{{Cita|Pezzullo|pp. 18-19}}.</ref>.
 
A 35 anni tornò in Sicilia al Catania<ref>{{Cita|Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo, Solarino|p. 114}}.</ref> e segnò due gol di fila contro [[Unione Sportiva Dilettantistica Noto Calcio|Notinese]] e [[Associazione Sportiva Dilettantistica Sport Club Nissa 1962|Nissena]] nel [[Serie C 1947-1948|1947-1948]]<ref>{{Cita|Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo, Solarino|p. 118}}.</ref>. Disputò l'ultima partita il 13 marzo 1949 contro l'[[Associazione Sportiva Dilettantistica Acireale Calcio|Acireale]], 17 anni dopo l'esordio<ref>{{Cita|Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo, Solarino|p. 122}}.</ref>, mettendo la firma sulla promozione del [[Serie C 1948-1949|1948-1949]] con due presenze<ref>{{Cita|Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo, Solarino|p. 124}}.</ref>.
* {{Enciclopediadelcalcio|Nicolosi}}
* {{Worldfootball}}
* {{cita web|http://soccerdatabase.eu/player/171987/|Statistiche su Soccerdatabase.eu|lingua=en}}
 
{{Voce di qualità|valutazione=Wikipedia:Vetrina/Segnalazioni/Nicolò Nicolosi (calciatore)|arg=Biografie|giorno=12|mese=settembre|anno=2013}}
102 813

contributi