Differenze tra le versioni di "Rohan (Terra di Mezzo)"

m
orfanizzo redirect Tolkien, replaced: Arda (Tolkien) → Arda (Terra di Mezzo) (3), Uomini (Tolkien) → Uomini della Terra di Mezzo (2), Orchi (Tolkien) → Orchi della Terra di Mezzo
m (→‎Voci correlate: {{Terra di Mezzo}})
m (orfanizzo redirect Tolkien, replaced: Arda (Tolkien) → Arda (Terra di Mezzo) (3), Uomini (Tolkien) → Uomini della Terra di Mezzo (2), Orchi (Tolkien) → Orchi della Terra di Mezzo)
|nascita = [[Terza Era]]
|fine = [[Quarta Era]]
|pianeta = [[Arda (TolkienTerra di Mezzo)|Arda]]
|continente = [[Terra di Mezzo]]
|stato =
|capitale = [[Edoras]]
|suddivisione =
|razze = [[Uomini (Tolkien)della Terra di Mezzo|Uomini]]
|lingue = [[Ovestron]], [[Rohirric]]
|dimensioni =
}}
{{Citazione|Giunti in fondo, toccarono improvvisamente l'erba di Rohan: cresceva rigogliosa come un verde mare sin sui piedi dell'Emyn Muil. Il torrente scomparve in una lussurreggiante vegetazione di crescioni e piante acquatiche, ed essi lo udivano gorgogliare attraverso verdi gallerie e lunghi pendii pianeggianti che lo conducevano lontano sino alla valle dell'Entalluvio|[[John Ronald Reuel Tolkien|J.R.R. Tolkien]], ''[[Il Signore degli Anelli]]'', ''[[Le due torri (romanzo)|Le due torri]]'', libro terzo, capitolo II, "I Cavalieri di Rohan"}}
'''Rohan''', originariamente '''Rochand''' ("terra dei cavalli"), è una nazione di [[Arda (TolkienTerra di Mezzo)|Arda]], l'[[universo immaginario]] [[fantasy]] creato dallo scrittore inglese [[John Ronald Reuel Tolkien|J.R.R. Tolkien]] per il romanzo ''[[Il Signore degli Anelli]]''.
 
Rohan, dai suoi abitanti chiamato '''Mark dei Cavalieri''' o '''il Mark''' (''Riddermark'')<ref>il termine Rohan è usato dai Rohirrim solo nel capitolo "Molte separazioni" de Il ritorno del re</ref> è un territorio dei [[Rohirrim]] ("signori dei cavalli"), che chiamano sé stessi "Eorlingas", cioè "figli di Eorl", un popolo principalmente di pastori e agricoltori, situato sul confine nord di [[Gondor]] nella [[Terra di Mezzo]]. Conosciuto per i suoi cavalli e per la sua cavalleria, è il più importante alleato di Gondor.
 
== Storia ==
Nell'undicesimo secolo della [[Terza Era]], i re di Gondor strinsero patti di alleanza con gli [[uominiUomini (Tolkien)della Terra di Mezzo|uomini]] del nord di [[Rhovanion]], un popolo dello stesso sangue degli [[Edain]] della [[Prima Era]], discendente di quelli della [[Casa di Hador]] che mai aveva completato il viaggio verso il [[Beleriand]].
 
Gli uomini del Rhovanion erano un grande e forte popolo, governati da valorosi sovrani, e servirono più volte Gondor come alleati in guerra, come ad esempio nella guera di re Romendacil II contro gli Esterling. Per cementare l'alleanza con gli Uomini del Nord, Rómendacil II mandò suo figlio [[Valacar]] come ambasciatore. Valacar durante la missione sposò [[Vidumavi]], la figlia di [[Vidugavia]], Re del [[Rhovanion]], che avrebbe portato negli anni seguenti alla disastrosa e sanguinosa [[Lotta delle Stirpi]] a Gondor.
Negli anni 2000, una tribù di uomini di Rhovanion, gli Éothéod, si spostò dalle valli dell'[[Anduin]] al nord ovest del [[Bosco Atro]] a quelle ad est delle [[Montagne Nebbiose]], spazzando via ciò che restava del regno appena sconfitto di [[Angmar]] e stabilendosi al confine con Gondor. Questo perché lentamente i carrieri, una popolazione di Esterling arrivata dall'Est, aveva preso possesso dei loro terreni e delle loro case.
 
Nel 2509, [[Cirion]], il [[sovrintendente di Gondor]], mandò agli Éothéod richieste d'aiuto per sventare un'invasione combinata di [[esterling|Uomini dal nord-est]] della [[Terra di Mezzo]], e di [[Orchi (Tolkien)della Terra di Mezzo|Orchi]] da Mordor.
 
[[Eorl il Giovane]], re degli Éothéod, rispose alle richieste, ed arrivò inaspettato a una battaglia decisiva al Campo di Celebrant, assicurando così la vittoria a Gondor.
Nella Terza Era sono rispettati dagli alleati di Gondor e temuti dai nemici, vista la loro ferocia in combattimento.
 
I Rohirrim sono famosi per essere abili cavalieri, padroni e allevatori di [[equus caballus|cavalli]]. Tra i cavalli dei Rohirrim sono piuttosto conosciuti i [[Mearas]], i cavalli più nobili e più veloci che abbiano mai cavalcato su [[Arda (TolkienTerra di Mezzo)|Arda]]; di questi, [[Ombromanto]] è il più grande; ne esistono solo in due o tre famiglie, in quanto sono di proprietà e vengono cavalcati esclusivamente dalla famiglia reale. Tengono ai loro cavalli quasi come ai loro stretti congiunti, e questi forti e belli animali costituiscono per loro un'importante risorsa economica: tuttavia li cedono solo a Uomini o Elfi fidati, mai ai loro nemici.
 
[[File:Cavallo bianco in campo verde.jpg|thumb|Il "Cavallo Bianco in Campo Verde", emblema di Rohan presente sugli scudi e sui vessilli della Casa di Eorl]]
296 880

contributi