Differenze tra le versioni di "E la luna bussò/Folle città"

Piccola revisione
m (apostrofo tipografico)
(Piccola revisione)
 
''...E la luna bussò'' è una dei brani più noti del repertorio di [[Loredana Bertè]], pubblicato nell'estate del 1979 per anticipare l'uscita dell'album ''[[Bandabertè]]''.
La posizione più alta raggiunta è la numero 6 nella settimana numero 38 del [[1979]]. Il singolo resta nella top ten italiana per 8 settimane consecutive, mentre resta nella top 50 per ben 22 settimane: dalla settimana numero 29 alla numero 50, vendendo, solo in Italia, 400.000 copie (fonte TV Sorrisi e Canzoni).
 
La posizione più alta raggiunta nella classifica dei singoli più venduti in Italia è la numero 6, ottenuta nella settimana numero 38 deldi [[1979]]quell'anno. Il singolodisco restastaziona nella top ten italiana per 8 settimane consecutive, mentre resta nella top 50 per ben 22 settimane:, dallaprecisamente settimanadalla numero 29 alla numero 50, vendendo, solo in Italia, 400.000 copie (fonte TV Sorrisi e Canzoni).
Nella classifica annuale il 45 giri si trova alla posizione 19 dei singoli più venduti nel [[1979]] (fonte TV Sorrisi e Canzoni).
 
Nella classifica annuale il 45 giri si trova alla posizione 19 dei singoli più venduti nel [[1979]], (fontepubblicata da TV Sorrisi e Canzoni), il disco si trova alla posizione 19.
 
La canzone fu composta da [[Mario Lavezzi]] con [[Oscar Avogadro]] e [[Daniele Pace]]<ref name=discnaz>dati ricavati dalla scheda del singolo sul sito ''Discografia Nazionale della Canzone Italiana'' [http://discografia.dds.it/scheda_titolo.php?idt=1202].</ref>; lo stesso Lavezzi ne firmò l'[[arrangiamento]] a quattro mani con [[Anthony Rutherford Mimms]]<ref name=discnaz/> e lo produsse<ref name=discnaz/>.
 
Il brano venne presentato al [[Festivalbar|Festivalbar 1979|Festivalbar]] e compare anche nella [[Festivalbar 1979 (compilation)|relativa compilation]].
 
Il singolo è stato pubblicato anche in [[Germania]] (in italiano con "In alto mare" nel lato B - brano del 1980 incluso nell'LP ''Loredana Bertè'') e in [[Spagna]] (insieme a Folle Città nel lato B incisi entrambi in spagnolo).
 
''...E la luna bussò'' riuscì ad entrare in classifica anche in [[Svezia]], [[Norvegia]], [[Paesi Bassi]], [[Germania]] e [[Sud America]], diventando negli anni il più notevole successo commerciale dell'artista, dopo il 45 giri ''[[Non sono una signora/Radio|Non sono una signora]]''.