Differenze tra le versioni di "Teorema del rotore"

Specificazioni
m (a capo in eccesso)
(Specificazioni)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
:<math>\oint_{\Gamma} \mathbf{F}\, \cdot d\Gamma = \iint_{{S}} (\nabla\times\mathbf{F})\cdot d{S} </math>
 
Il termine a sinistra è l'[[integrale di linea]] di <math>\mathbf{F} </math> lungo <math>\Gamma</math> ed il termine a destra è l'[[integraleil di superficie]]flusso del [[Rotore (matematica)|rotore]] <math>\nabla\times\mathbf{F}</math> di <math>\mathbf{F} </math>.
 
Il teorema è un caso particolare, che si limita a considerare le superfici, del fondamentale [[teorema di Stokes]]: il flusso attraverso una superficie (regolare a tratti e dotata di bordo) di un campo vettoriale <math>\mathbf G</math> esprimibile in termini di un [[potenziale vettore]] <math>\mathbf F</math> è uguale alla circuitazione di <math>\mathbf F</math> lungo il bordo della superficie. Il teorema del rotore può pertanto essere visto come una generalizzazione del [[teorema fondamentale del calcolo integrale]], il quale afferma che:
Utente anonimo