Modulazione di frequenza: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  5 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (Bot: Aggiungo template {{Thesaurus BNCF}})
Nessun oggetto della modifica
&\approx A_c\cos(2\pi f_c t)+\frac{1}{2}\beta A_c \left \{ \cos [ 2\pi (f_c+f_m)t]-\cos [2\pi(f_c-f_m)t]\right \} \end{align}</math>
 
dove nell'ultimo passaggio è stata usata la [[Formule di Werner#Terza formula di Werner|terza formula di Werner]]. Il segnale modulato in definitiva ha 3 componenti principali e, similmente alla [[modulazione di ampiezza]], la banda richiesta per la trasmissione è circa <math>2f_m</math>.
Il segnale modulato in definitiva ha 3 componenti principali e, similmente alla [[modulazione di ampiezza]], la banda richiesta per la trasmissione è circa <math>2f_m</math>.
 
====Modulazione di frequenza a banda larga====
Utente anonimo