Differenze tra le versioni di "Lilium candidum"

m
Annullate le modifiche di 79.53.212.148 (discussione), riportata alla versione precedente di Botcrux
(Al 90% il giglio si accosta a san Luigi Gonzaga ... non a san Luigi IX di Francia.)
m (Annullate le modifiche di 79.53.212.148 (discussione), riportata alla versione precedente di Botcrux)
 
==Nell'arte e nell'araldica==
I dipinti della [[Maria (madre di Gesù)|Beata Vergine Maria]] la mostrano solitamente con questo fiore, che essendo simbolo di purezza e [[castità]], è diventato il simbolo di Maria, a volte nei dipinti che raffigurano l'[[Annunciazione]] è l'[[arcangelo Gabriele]] che glielo porge. Appare anche nell'iconografia di [[Sant'Antonio da Padova]], che viene raffigurato con questo giglio in mano a simboleggiare la purezza del corpo e dell'anima. Lo stesso giglio è rappresentato anche in quasi tutti i dipinti raffigurantiSan Luigi Gonzaga. Tant'è che sorge il ragionevole dubbio che, il "san Luigi" accostato al giglio, sia il san Luigi Gonzaga e non il san Luigi IX di Francia.
 
[[File:Héraldique meuble Fleur de lys lissée.svg|thumb|left|upright=0.5|Il ''Fleur de lys'']]
178 636

contributi