Differenze tra le versioni di "Satake Yoshishige"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 anni fa
m
sistemo
m (sistemo)
Yoshishige fu un signore della guerra molto aggressivo e consolidò i possedimenti del clan sulla provincia, combattendo contro altri clan locali, tra cui i clan [[Clan Ashina|Ashina]], [[Clan Oda (Hitachi)|Oda]] e [[Clan Naya|Naya]]. Mentre conquistava il [[castello di Shirakawa]] dal [[clan Yūki]], la sua preoccupazione principale rimaneva la famiglia [[Tardo clan Hōjō|Hōjō]]. Alleato con i clan [[Clan Satomi|Satomi]] e [[Clan Utsunomiya|Utsunomiya]], resistette all'espansione degli Hōjō nell'est del [[Kantō]] per molti anni. Alcune fonti riportano che nella [[battaglia di Numajiri]] i Satake, con 20.000 soldati guidati da Yoshishige, sconfissero 80.000 soldati Hōjō grazie all'utilizzo di oltre 8600 fucili a miccia.
 
Nella metà degli anni 1580, Yoshishige fu coinvolto in una disputa con uno dei signori in ascesa del [[Mutsu (provincia)|Mutsu]], [[Date Masamune]]. Si alleò con gli [[Clan Ashina|Ashina]] ed i [[Clan Sōma|Sōma]], vecchi nemici dei Satake, e partecipò alla loro guerra contro i [[Clan DataDate|Date]], con i soldati Satake impegnati nella [[battaglia di Hitadori]] (1585).
 
Yoshishige lasciò ufficialmente la guida del clan nel 1589 a suo figlio [[Satake Yoshinobu|Yoshinobu]], anche se in realtà continuò a prendere le decisioni più importanti.