Differenze tra le versioni di "George Martin"

nessun oggetto della modifica
{{Vedi anche|The Beatles}}
[[File:Beatles and George Martin in studio 1966.JPG|thumb|Martin con i Beatles in studio]].
 
Fece la sua prima audizione ai Beatles nel [[1962]], dopo che erano stati rifiutati dalla casa discografica [[Decca Records|Decca]].
 
 
=== Dopo i Beatles ===
[[File:Emerson_Lake_and_Palmer_band_photo.jpg|Emerson, Lake & Palmer a [[Toronto]] nel 1978]].
 
A parte il suo lavoro con i Beatles (sia con il gruppo che con progetti in singolo), Martin produsse anche album per molti altri artisti, tra i quali gli [[America (gruppo musicale)|America]], gli [[Emerson, Lake & Palmer|Emerson-Lake & Palmer (ELP)]], la [[Mahavishnu Orchestra]], [[Céline Dion]], [[Kate Bush]], [[José Carreras]] e [[Phil Collins]]<ref>{{Cita web|lingua=en|url=http://www.allmusic.com/artist/george-martin-mn0000649950/biography|titolo=George Martin - Artist Biography|editore=''Allmusic''|accesso=10 aprile 2017|autore=Bruce Eder}}</ref>. È anche un famoso compositore, autore dei brani strumentali per il film dei Beatles ''[[Yellow Submarine (film)|Yellow Submarine]]'' e della colonna sonora del film di [[James Bond]] ''[[Agente 007 - Vivi e lascia morire|Live and Let Die]]'' (''Vivi e lascia morire'') per il quale Paul McCartney cantò la canzone dei titoli di testa. Sua anche la composizione ''Theme One'', scritta come sigla per [[BBC Radio 1|BBC 1]] e ripresa successivamente come singolo dal gruppo [[Van Der Graaf Generator]].
 
Utente anonimo