Differenze tra le versioni di "Lord Soth"

11 byte aggiunti ,  3 anni fa
portale|fantasy
(portale|fantasy)
Al suo ritorno su Krynn, [[Personaggi di Dragonlance#Mina|Mina]], l'Eletta di [[Personaggi di Dragonlance#Takhisis|Takhisis]], tentò di arruolare Soth per condurre gli eserciti della Regina Oscura. L'esperienza di Soth in Sithicus l'aveva però cambiato e in virtù di questo rifiutò la sua offerta. Per tutto il tempo nel Reame del Terrore, Soth si trovò ad entrare in molti mondi speculari, ognuno che conteneva una porzione del suo passato. Queste immagini furono sufficienti da alterare il suo essere per sempre, facendo ritornare un piccolo pezzo della sua umanità. In ritorsione a questo insulto, Takhisis ripristinò la mortalità di Soth, schiacciandolo sotto la breccia della sua stessa fortezza. Il cavaliere caduto perì col suo onore ripristinato, sapendo che avrebbe cercato la matrona elfica e suo figlio nella vita ultraterrena per sempre.
 
== Collegamenti esterni ==
* {{cita web|url=http://www.stratelibri.it/catalog/index.php?cPath=27_174_239|titolo=Il Cavaliere della Rosa Nera}}
 
{{Portaleportale|fantasy|letteratura}}
 
[[Categoria:Personaggi di Dragonlance]]