Differenze tra le versioni di "Druidismo"

2 314 byte rimossi ,  4 anni fa
Tolte altre parti problematiche e senza fonti
(Senza fonti e invetato)
(Tolte altre parti problematiche e senza fonti)
 
Tra le ''divinità druidiche'' ci sono anche ''animali'' come il lupo e il serpente, che non sono vere e proprie divinità ma incarnano simbolicamente degli ''spiriti della natura''. Il serpente ad esempio è lo spirito della medicina, della salute, del mistero, della magia, ad esso si attribuisce conoscenze e saggezza.
 
Con l'arrivo del [[Cristianesimo]] divinità e simboli delle religioni pagane vennero spesso identificati in [[demone|demoni]] infernali e simboli satanici. Il serpente è infatti uno dei principali simboli maligni nella visione cristiana. L'immagine della [[Maria, madre di Gesù|Madonna]] che calpesta la testa del serpente è esemplare della trasformazione avvenuta. Per divinità che non è stato possibile cancellare sono stati creati santi, primo tra tutti [[San Patrizio]], nonché l'uso del trifoglio che si fa nella sua leggenda: originariamente usato per la triplice immagine della Dea diviene simbolo della Trinità.
 
== Il sacerdozio ==
Il sacerdozio è generalmente suddiviso in tre fasi a cui si accede tramite [[iniziazione]]:
 
* '''[[Bardo (druidismo)|Bardo]]''', il sacerdote di primo grado, ha conoscenze basilari sulla mitologia e la filosofia druidica.
* '''[[Ovate]]''' (termine derivato da una erronea lettura del greco ουατες "vati"), il sacerdote di secondo grado, iniziato ai ''sacri misteri'', nella religione antica dotato di profezia.
* '''[[Druido]]''', il terzo grado del sacerdozio si raggiunge quando un sacerdote diviene sufficientemente maturo e saggio da poter insegnare ad altri le proprie conoscenze.
 
Esistono tuttavia altri tipi di suddivisioni, a volte a sé stanti a volte integrate a quelle sopra citate. Ad esempio si può trovare la suddivisione in ''gilde'' in base alla differente specializzazione dei sacerdoti.
Non si tratta di tessuti organizzati per il fatto che il Druidismo è una religione nata di recente. ADF ed altre organizzazioni stanno cercando, col tempo, di dare al Druidismo un assetto molto simile a quello delle religioni più diffuse, con clero ben definito e templi.
 
=== Il sacerdozio femminile ===
[[Immagine:Three female druids.jpg|thumb|upright=1.4|Tre sacerdotesse druidiche con le vesti marroni o verdi per affinità con la [[Madre Terra]]]]
Nel Druidismo la donna è molto rispettata. Il sacerdozio è aperto ad entrambi i sessi e mentre il sacerdote uomo viene chiamato ''druido'', la donna è semplicemente ''sacerdotessa''. In genere le donne celebrano i riti dedicati alla Dea e tutti i riti di fertilità e morte che scandiscono l'anno, ma quelli fondamentali per il Druidismo sono presieduti sia da sacerdotesse sia da druidi.
 
==Bibliografia==
Utente anonimo