Apri il menu principale

Modifiche

* ''San'' [[San Tammaro|Tammaro]] † ([[465]])
* ''San'' Sofio (san ''Sophias'') † ([[490]])<ref>La vita di san [[Cadog Ddoeth|Cadoc]], soprannominato in gaelico ''doeth'', ossia ''il saggio'', monaco, abate e vescovo [[galles]]e, scritta nella seconda metà dell'[[XI secolo]], racconta che ad un certo punto l'abate Cadoc venne nominato vescovo di ''Beneventum'', da identificarsi probabilmente con [[Bannaventa]], città fortificata della [[Britannia]] romana, nella contea inglese del [[Northamptonshire]]. Secondo Lanzoni, questa leggenda agiografica è all'origine di san Sofio, vescovo di Benevento; il nome deriverebbe dalla traduzione in greco del termine "saggio", ''sophia'', soprannome del santo. (Lanzoni, ''Le diocesi d'Italia dalle origini al principio del secolo VII (an. 604)'', vol. I, pp. 260-261).</ref>
* [[Epifanio di Benevento|Epifanio]] † (prima del [[492]]/[[496]] - dopo il [[499]])
* Felice I (?) † ([[520]])
* ''San'' Marciano † ([[533]])<ref>Il nome di questo vescovo deriverebbe dalla leggendaria ''Passio [[Placido (monaco)|Placidi]] et sociorum'', falso storico di [[Pietro Diacono]], nella quale si racconta che il discepolo di [[Benedetto da Norcia|san Benedetto]], inviato in [[Sicilia]], si fermò a Benevento, accolto dal vescovo Marciano. De Vipera gli assegna l'anno 533. ''Acta Sanctorum ordinis S. Benedicti'', vol. I, Parigi 1668, p. 59. [http://www.treccani.it/enciclopedia/pietro-diacono_(Dizionario-Biografico)/ ''Pietro Diacono''], [[Dizionario biografico degli italiani]], vol. 83, 2015.</ref>