Differenze tra le versioni di "San Salvatore Telesino"

m
Aggiunte
m (Aggiunte)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
m (Aggiunte)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
Al suo interno sono conservate varie pregevoli tele:
 
Il dipinto di Santa Maria Assunta sulla volta della navata centrale; Il Cenacolo di [[Antonio Sarnelli]] realizzata nel 1777; La Trasfigurazione realizzata dalla scuola di [[Luca Giordano]]; La Madonna con anime purganti di [[Antonio Sarnelli]] realizzata nel 1777. L'Addolorata in Gloria con San Vincenzo Ferrer e San Nicola di Bari, di [[Francesco Celebrano]] realizzata nel 1778. Il dipinto di San Leucio tra gli angeli di [[Antonio Sarnelli]] realizzata nel 1777. Il Battesimo di Gesu. Il San Michele Arcangelo con 2 santi di [[Antonio Sarnelli]].
 
Sono presenti anche varie pregevoli statue: quella di San Leucio di Brindisi, di Sant'Anselmo d'Aosta, della Madonna del Rosario, della Madonna Assunta, di San Giuseppe, di Sant'Anna e Maria, di Sant'Antonio da Padova, della Madonna delle grazie, della Madonna Addolorata, di Gesù deposto, di Gesù Redentore, di San Michele Arcangelo, del Sacro Cuore di Gesù, della Madonna Immacolata.
 
Nella chiesa è presente anche il Monumento sepolcrale di Vincenzo Monsorio.
 
'''[[Museo Antiquarium Telesia]]'''
 
In città è presente un museo Antiquarium, nel quale sono conservate opere archeologiche dell'Antica Telesia e opere medievali all'interno dell'Abbazia Benedettina della città stessa.
 
'''[[Pinacoteca di Massimo Rao]]'''
 
È presente una pinacoteca dedicata all'artista sansalvatorese Massimo Rao, nella quale sono esposte in mostra i dipinti realizzati da lui.
 
'''[[Parco del Grassano]]'''
 
Esiste un parco naturalistico realizzato accanto al fiume nel quale ci si può rifugiare e nel quale è presente un ristorante, un area pic-nic, area giochi, ecc.
 
===Rocca===
188

contributi