Differenze tra le versioni di "Monteleone d'Orvieto"

 
==== Pro loco ====
La ''[[Pro loco]]'', di cui è attualmente presidente '''''Stefano Cappelloni''''', è il cardine delle associazioni, quale associazione coordinatrice dell'attività anche dei vari gruppi associati; da oltre 40 anni svolge il ruolo primario di promozione turistica. Tiene la tradizionale "Rimpatriata", che insieme alla più recente "Sagra degli [[umbrichelli]]":, si svolgonosvolge nelle prime settimane di agosto.
 
All'interno della "Rimpatriata" si inseriscono, con autonome iniziative, altre associazioni, qualiquale l'Ente Corteo Storico e le Casate di Montemarte e Marsciano, con il loro Corteo storico e la [[Giostra del giglio]], la Banda Musicale con il tradizionale Concerto di Ferragosto ed altri.
 
[[File:Concerto banda musicale di Monteleone d'Orvieto alla Scarzuola.jpg|left|thumb|Un concerto della banda musicale di Monteleone presso l'antico convento oggi città-teatro della [[La Scarzuola|Scarzuola]]]]
==== Banda Musicale ====
 
La ''[[Banda musicale]]'' è un'la più antica associazione del paese, con quasi 170 anni di ininterrotta attività: la sua fondazione risale al turbolento [[1848]] quando si formaformò un gruppo denominato i "''Dilettanti del suono e del canto''"; il suo primo statuto è del [[1859]], l'atto originale è custodito negli archivi della banda.
 
Nel [[1998]] il complesso ha festeggiato il 150º anniversario con la ''"Festa della musica''"; per tale ricorrenza è stato stampato il libro: "La musica di Monteleone" scritto da ''Sergio Giovannini e Carlo Carloia''.
 
Direttrice della Banda dal [[1994]] è il maestro '''''Angela Ciampani'''''; con lei l'associazione musicale è arrivata ad un buon livello qualitativo: il complesso si è "''distinto per le qualità esecutive''" a "[[Scorribanda]] 97", concorso bandistico annuale dellache si teneva nella Regione dell'[[Umbria]]. Presidente è '''''Mario Pattuglia''''' dal 2015 (lo ero già stato per un lungo periodo dal 1992 al 2009).
 
Il complesso è gemellato con la banda di [[Marzio (Italia)|Marzio]] (VA); è tradizionale, durante i festeggiamenti della rimpatriata il "''Concerto di Ferragosto".''
 
Di seguito i maestri della banda musicale da fine Ottocento ad oggi: ''Dumulin'' (da fine Ottocento fino all'inizio degli anni trenta),'' Piselli, Muziarelli, Ubaldi, Lucci, Croci, Spina, Scarpanti, Ciampani'' (dal 1994 ad oggi)
''Dumulin'' (da fine Ottocento fino all'inizio degli anni trenta),'' Piselli, Muziarelli, Ubaldi, Lucci, Croci, Spina, Scarpanti, Ciampani'' (dal 1994 ad oggi)
 
==== Gruppo comunale di protezione civile ====
Costituito nel 2009 è un gruppo di volontari, presieduto dalla fondazione al 2014 dal sindaco ''Mario Pattuglia'' e oggi dal Sindacosindaco '''Angelo Larocca'''. Diversi sono i coordinatori che si sono succeduti tutti con esperienza nel campo della protezione civile: ''Emanuele Larocca, Mario Parretti'' ed attualmente '''''Stefano Cangelmi'''''.
 
Il gruppo ha avuto il suo battesimo con il terremoto dell'Aquila e successivamente è stato presente ed attivo in molte situazioni di estremo disagio quali i terremoti di Spina (Marsciano) e Finale Emilia, o le emergenze neve, fuoco ed alluvioni che hanno colpito l'Umbria in particolare nel 2012/2013. L'ultima emergenza che il gruppo sta affrontando è quella del terremoto 2016/17 di Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo.
==== Ente corteo storico e casati di Montemarte e Marsciano ====
[[File:Monteleone d'Orvieto scorcio della via principale.jpg|thumb|Monteleone d'Orvieto scorcio della via principale]]
{{Vedi anche|CorteoGiostra storicodel di Monteleone d'Orvietogiglio}}
L'''Ente corteo storico ed i casati di Montemarte e Marsciano'', sono associazioni che nascono per svolgere il [[Corteo storico di Monteleone d'Orvieto|corteo storico]], in costume trecentesco e composto da circa 400 figuranti, e la [[Giostra del giglio]].
 
La manifestazione, ideata nel [[1980]], nasce da una reale suddivisione fra i due casati che nel [[Medioevo]] si contendono il [[Castello]] di Monteleone e Castel Brandetto (fortilizio posto di fronte al castello principale)
 
Le tre associazioni hanno compiti ben distinti:
* L'''Ente Corteo Storico'', coordina complessivamente la manifestazione, ne tutela l'immagine, dirime le controversie in merito allo svolgimento del palio ed organizza "l'amministrazione" all'interno del corteo. ÈAttualmente presiedutoè copresieduto dal sindaco2016 da '''''Mario Pattuglia, dall'agostoSergio 2013Giovannini e Angelo Vittori.''''' Precedentemente ne eraerano presidentestati presidenti i sindaci (''Angelo Larocca, Mario Pattuglia, Aldo Sorci'' o delegati quali ''Walter Pelagrilli).''
* I ''Casati dei Conti di Montemarte e Marsciano'', si contendono il "[[Giostra del giglio|Palio del Giglio]]", organizzano gran parte del corteo, oltre alla sagra degli ''[[Pici|umbrichelli]]'' (insieme alla pro-loco) ed attività culturali.
 
Le lavorazioni per il corteo si svolgono durante tutto l'arco dell'anno con sarte, artigiani ed artisti che svolgono, in maniera del tutto segreta, i lavori per la sfilata: i risultati potranno ammirarsi solo il giorno del corteo il 16 agosto.
 
==== Presepe vivente ====
Altra associazione estremamente importante è il ''[[Presepe]] vivente'' di Monteleone d'Orvieto ha quasioltrei 30 anni di attività e con i suoi quasi 300 figuranti ha raggiunto un'ampia visibilità e richiama ogni anno migliaia di visitatori dall'[[Umbria]] dalla [[Toscana]] ed anche da altre regioni limitrofe.
 
Il presidente è '''''Principi Iliana'''''.
 
Il presepio viene realizzato lungo itinerari, ogni anno diversi, che si snodano nel centro storico del paese: in tal modo vengono riscoperte piazze, piccoli locali rustici, angoli non frequentati; in tali luoghi sono ricostruite le scene tipiche di un villaggio della [[Palestina]] di 2.000 anni fa: lo spettacolo è suggestivo.
 
Negli ultimi anni si è tenuto il 24, 26 dicembre e l'1 e 6 gennaio
==== Circoli ricreativi ====
 
Nel territorio comunale esistono da molti anni 2 ''circoli ricreativi nelle frazioni di [[Santa Maria (Monteleone d'Orvieto)|S. Maria]] ([[ARCI]]) e [[Colle (Monteleone d'Orvieto)|Colle]]''; sono molto importanti per le comunità interessate.
==== Circoli ricreativiricreativo di Santa Maria ====
Il Circolo ARCI di [[Santa Maria (Monteleone d'Orvieto)|S. Maria]] ([[ARCI]]) organizza ogni anno anche una grande "[[Sagra (festa)|Sagra]] degli [[gnocchi]]", che attira persone da tutta Italia: è probabilmente, insieme alla sagra degli umbrichelli del capoluogo, la più importante manifestazione dell'Alto orvietano.
Nel territorio comunale esistono da molti anni 2 ''circoli ricreativi nelle frazioni di [[Santa Maria (Monteleone d'Orvieto)|S. Maria]] ([[ARCI]]) e [[Colle (Monteleone d.'Orvieto)|Colle]]' E'; sono molto importantiimportante per lela comunità interessateinteressata.
Il Circolo ARCI di [[Santa Maria (Monteleone d'Orvieto)|S. Maria]] ([[ARCI]]) organizza ogni anno anche una grande "[[Sagra (festa)|Sagra]] degli [[gnocchi]]", che attira persone da tutta Italia: è probabilmente, insieme alla sagra degli [[Pici|umbrichelli]] del capoluogo, la più importante manifestazione dell'Alto orvietano.
 
Ne è presidente '''''Fabio Vanni.'''''
 
==== Comitato festa di San Lorenzo ====
Altra associazione è il ''Comitato della festa di San Lorenzo'', che ha una lunga tradizione, ed organizza la "'''''Sagra della pizza"'''''.
 
==== Corale di San Pietro e Paolo ====
 
''La Corale di San Pietro e Paolo'' è stata fondata nel [[2004]] e può contare su più di 30 componenti. Non è al servizio solo delle funzioni religiose della collegiata, ma tieneha tenuto anche concerti, a volte insieme alla banda musicale di Monteleone.
 
== Cultura ==
 
=== Musica ===
* Vedere Banda musicale e Coro di cui sopra
Monteleone possiede una ''[[Banda musicale]]'' che è la più antica associazione del paese, con quasi 160 anni di ininterrotta attività: la sua fondazione risale al [[1848]]. Il complesso è gemellato con la banda di [[Marzio (Italia)|Marzio]] (VA).
[[File:Il maestro Paparella.jpg|thumb|Il maestro [[Attilio Parelli]]]]
 
* ''Sagra della [[Pizza]]:'' fine luglio, frazione di San Lorenzo
* ''Rimpatriata e Sagra degli [[Strozzapreti|Umbrichelli]]:'' prime due settimane di agosto, capoluogo
* ''Concerto di ferragosto'': prima settimana di agosto.
* ''[[Corteo storico di Monteleone d'Orvieto|Corteo storico]] e [[CorteoGiostra storicodel di Monteleone d'Orvietogiglio|Giostra (Palio) del giglio]]:'' 16 agosto, capoluogo
* ''Festa del [[volontariato]]:'' prima settimana di settembre, S. Lorenzo
* ''Alla scoperta dell'[[Ambrosia (mitologia)|Ambrosia]]:'' 4º fine settimana di ottobre, capoluogo
==== Organismi sovraccomunali ed aziende partecipate ====
Il comune di Monteleone d'Orvieto fa parte dei seguenti organismi sovraccomunali ed aziende partecipate:
* [[Comunità Montana Orvietano-Narnese-Amerino-Tuderte]]
* STINA, sistema territoriale di interesse naturalistico del monte Peglia
* Patto territoriale VATO ([[Valdichiana]] - [[Amiata]] - [[Trasimeno]] - Orvietano) (Patto 2000)
3 087

contributi