Differenze tra le versioni di "Coppa d'Israele"

nessun oggetto della modifica
}}
 
La '''Coppa d'Israele''', ufficialmente '''Coppa di Stato''' (in [[lingua ebraica|ebraico]] גביע המדינה ''Gvia HaMedina''), è il secondo torneo [[Calcio (sport)|calcistico]] di [[Israele]] per importanza dopo la ''[[Ligat ha'Al,]]'' (la [[Campionato israeliano di calcio|massima divisione calcistica nazionale]]). Fu fondata nel [[1928]], durante il [[Mandato britannico della Palestina]].
 
Fu istituita nel [[1928]], durante il [[Mandato britannico della Palestina]].
La formula della competizione non prevede spareggi: tutte le partite si decidono in una sola giornata. Partecipano tutti i club affiliati alla [[Federazione calcistica israeliana|Federcalcio nazionale]].
 
La formula della competizione non prevede spareggi: tutte le partite si decidono in una sola giornata. Partecipano tutti i club affiliati alla [[Federazione calcistica israeliana|FedercalcioFederazione nazionale]].
 
La squadra vincitrice ottiene un posto al secondo turno preliminare della [[UEFA Europa League]] della stagione successiva, oltre a guadagnare il diritto di affrontare il campione nazionale nella [[Supercoppa d'Israele]].
 
Nel [[2003]] l'[[Moadon Kaduregel Hapoel Ramat Gan Giv'atayim|Hapoel Ramat Gan]] diventò la prima squadra non appartenente alla massima divisione ad aggiudicarsi il trofeo, battendo in finale l'[[Hapoel Be'er Sheva]] ai [[Calcio di rigore|calci di rigore]] dopo l'1-1 su cui erano terminati i [[tempi supplementari]].
15 762

contributi