Differenze tra le versioni di "Cronache marziane"

nessun oggetto della modifica
 
Eppure il finale del romanzo ha un lato ottimistico: se i terrestri impareranno a rispettare il loro nuovo pianeta, come si vede nella scena conclusiva, potranno diventare loro i marziani. Ovviamente questa interpretazione può essere ribaltata: la scena finale potrebbe essere anche vista come l'ultima beffa alla civiltà distrutta dei marziani, per cui i conquistatori si definiranno "marziani" come i discendenti degli sterminatori degli indiani si definiscono "americani". Il valore di questo libro, uno dei capolavori della fantascienza di tutti i tempi{{citazione necessaria}}, sta proprio nell'ambiguità di alcune scene chiave che portano il lettore a interrogarsi su fatti fondamentali della storia degli Stati Uniti, ma più in generale dei rapporti tra la civiltà europea e le altre del pianeta.{{citazione necessaria}}
 
== Trasposizioni ==
*''[[Cronache marziane (miniserie televisiva)|Cronache marziane]]'' (The Martian Chronicles) - miniserie televisiva in 3 episodi per la regia di [[Michael Anderson (regista)|Michael Anderson]], trasmessa dalla NBC nel gennaio 1980; da essa è stato tratto un film per il cinema, distribuito in versioni più o meno ridotte.<ref name="Fantafilm">{{fantafilm|1971e/79-35|accesso=7 maggio 2017}}</ref>
 
== Edizioni ==
|id= ISSN 17216427
}}
 
== Note ==
<references/>
 
== Voci correlate ==
240 097

contributi