Differenze tra le versioni di "Campionato CONCACAF 1989"

→‎top: Format Marcatori
m (Bot: accenti)
(→‎top: Format Marcatori)
|miglior giocatore =
|miglior marcatore = {{Bandiera|GTM}} [[Raúl Chacón]] (2)<br />{{Bandiera|GTM}} [[Julio Rodas]] (2)<br />{{Bandiera|CRI}} [[Evaristo Coronado]] (2)<br />{{Bandiera|CRI}} [[Juan Arnoldo Cayasso]] (2)<br />{{Bandiera|CRI}} [[Leonidas Flores]] (2)<br />{{Bandiera|TTO}} [[Leonson Lewis]] (2)<br />{{Bandiera|TTO}} [[Kerry Jamerson]] (2)<br />{{Bandiera|TTO}} [[Philibert Jones]] (2)
|miglior portiere =
|incontri disputati = 18
|gol = 29
Vennero iscritte 16 squadre al torneo, ma l'iscrizione del {{NazNB|CA|BLZ}} venne rifiutata dalla [[FIFA]] per motivi finanziari. Inoltre, il {{NazNB|CA|MEX}} venne squalificato per aver schierato in campo alcuni giocatori che eccedevano il limite d'età imposto.
 
La formula del torneo prevedeva due fasi eliminatorie ed una fase finale. La prima fase eliminatoria vedeva impegnate 10 squadre in 5 spareggi A/R. La vincente avrebbe affrontato una delle cinque squadre già qualificate alla seconda fase eliminatoria ({{NazNB|CA|USA}}, {{NazNB|CA|SLV}}, {{NazNB|CA|CAN}}, {{NazNB|CA|HND}} e {{NazNB|CA|MEX}}, poi squalificato) in uno spareggio A/R. Le vincenti della seconda fase eliminatoria si sarebbero poi affrontate in un girone unico all'italiana. Le prime due classificate avrebbero ottenuto la qualificazione al Mondiale 1990. Durante la fase finale del torneo, a causa dell'instabilità politica del Paese, [[Nazionale di calcio di El Salvador|El Salvador]] giocò le partite in casa contro {{NazNB|CA|TTO}} e {{NazNB|CA|USA}} sul neutro di [[Tegucigalpa]] ([[Honduras]]); le due partite contro il {{NazNB|CA|GTM}} vennero invece annullate.
 
Il trofeo fu vinto dalla {{NazNB|CA|CRI}}, che conquistò il suo terzo titolo. Gli {{NazNB|CA|USA}} ottennero il secondo posto (e quindi la qualificazione alla [[Campionato mondiale di calcio 1990|Coppa del Mondo]]) all'ultima giornata, battendo {{NazNB|CA|TTO}} a [[Port of Spain]] per 1-0.
243 299

contributi